william kentridge triumphs and laments a project for rome large

William Kentridge al Macro

william kentridge triumphs and laments a project for rome largeSino al 2 ottobre 2016 al Macro è incorso una mostra dedicata a William Kentridge.

Il rapporto tra Roma e l’artista di origine sudafricana  William Kentridge è celebrato al Macro. William Kentridge ha lavorato a un progetto di riqualificazione dei muraglioni del Tevere. Un lavoro multidisciplinare e non profit, promosso da Tavereterno, dedicato al tratto della banchina del Tevere compreso fra Ponte Sisto e Ponte Mazzini, che vuole diventare il primo e il più grande spazio all’aperto dedicato alle arti contemporanee a Roma.

In visione al Macro ci sono i bozzetti a carboncino delle figure ideate dall’artista per i muraglioni, dove è ricorrente il richiamo all’arte antica romana, e alla storia della Chiesa, tra cui una suggestiva Santa Teresa d’Avila. Toccante e emozionale è l’installazione dedicata alla morte di Pier Paolo Pasolini, uno dei poeti e intellettuali più amati da Kentridge.
Oltre ai lavori per i muraglioni del Tevere sono visibili altri capolavori inediti.
L’appuntamento con questo straordinario artista contemporaneo è al Macro sino al 2 ottobre 2016! 

About Serena Cara

Check Also

“La grotta del Mutamembra”: un’avventura per cuori gentili al Centrale Preneste Teatro

#Teatro #Famiglia #Crescita #EZrome Il 3 marzo 2024, "La grotta del Mutamembra" porta al Centrale Preneste Teatro di Roma un'avventura fiabesca che sfida bullismo e pregiudizi, celebrando la forza della gentilezza e dell'amicizia.

Esplorando la drammaturgia: due nuove opere al Teatro Belli

#Teatro #Cultura #Innovazione #EZrome La rassegna "EXPO – Teatro Italiano Contemporaneo" al Teatro Belli di Roma presenta "A cosa serve essere belli dentro se poi non ci entra nessuno" e "Ultimo Strip", due opere che esplorano con ironia e intensità le dinamiche relazionali e personali.

Lascia un commento