Inchiostro indelebile – Impronte a regola d’arte allo spazio euclide31

Una selezione della mostra ?????????? ?????????? – ???????? ? ?????? ?’???? di Domenico Giglio approda allo spazio “euclide31” tra i quartieri Parioli e Pinciano di Roma.

È politically correct insegnare ad accettare le differenze,

ma poi chiedere agli immigrati le impronte digitali.

Umberto Eco

La particolarità delle opere esposte si riconosce nell’incontro fra la tela, il pennello e un segno per una doppia firma: quella dell’artista che ha realizzato l’opera e quella del testimone donatore che vi appone la sua impronta.

Con INCHIOSTRO INDELEBILE, la società civile e l’arte contemporanea si ritrovano dalla stessa parte, grazie a un singolo semplice segno che può assumere svariati e molteplici significati.

Le opere provengono dalle due ultime esposizioni presso il museo MACRO di Roma e il Museo Nazionale di Buenos Aires e hanno visto la partecipazione di duecentottanta mani appartenenti ad artisti del panorama artistico italiano e internazionale.

Cinquecento impronte di intellettuali, celebrità ed artisti che hanno lasciato il proprio segno su una tela bianca.

Questa mostra rappresenta un percorso lungo diciotto mesi nato dall’impronta di un dito lasciato su una grande tela. Con il passare del tempo accanto a quella prima impronta se ne sono aggiunte molte, moltissime altre. Spesso sconosciute ma tutte importanti. Fino a che, quella prima tela, non è più bastata a contenere tutte le altre.

Il catalogo, firmato da Umberto Eco, contiene anche le opere esposte presso “euclide31” e presenta il frutto della creatività di tanti artisti e testimoni tra cui Michelangelo Antonioni, Dario Argento, Claudio Baglioni, Alessandro Benvenuti, Fausto Bertinotti, Achille Bonito Oliva, Aldo Busi, Marcos Cafù, Fabio Capello, Caterina Caselli, Maurizio Cattelan, Massimo D’Alema, Serena Dandini, Lucio Dalla, Nino D’Angelo, Danilo Eccher, Massimiliano Fuksas, Sabina Guzzanti, Alessandro Haber, Damien Hirst, Alex Infascelli, Pino Insegno, Valerio Mastandrea, Platinette, Jannis Kounellis, Franca Rame, Vasco Rossi, Francesco Rutelli, Gino Strada, Francesco Totti e Vauro.

?????????? ?????????? – ???????? ? ?????? ?’????

Vernissage @ euclide31

Sabato 8 febbraio 2020 dalle 18:30 alle 22:00

Piazza Euclide, 31 – Roma PARIOLI PINCIANO

About Redazione

Check Also

Itinerari: un viaggio tra natura, arte e cultura a Roma

Dal 10 marzo al 21 aprile, lo Spazio Sferocromia a Roma diventa il palcoscenico di “ITINERARI viaggio tra natura, arte e cultura”, una rassegna multidisciplinare ad ingresso libero che promette di arricchire la primavera romana con eventi culturali unici.

“La Cosa Non Finisce Qui”, al Teatro Trastevere dal 14 al 17 marzo

#Teatro #Amicizia #Coraggio #EZrome Al Teatro Trastevere, "La Cosa Non Finisce Qui" esplora l'amicizia tra quattro soldati, rivelando come il coraggio di condividere e affrontare insieme le sfide possa trasformare profondamente i legami umani. Una riflessione intima e potente sull'eroismo quotidiano e sul valore dell'amicizia.

Lascia un commento