eataly

Apertura di Eataly Roma, orgoglio del made in Italy

eatalyOggi verrà aperto al pubblico Eataly Roma, un grande contenitore di prodotti agroalimentari di qualità e della ristorazione dell'eccellenza del made in Italy. Un modo, questo, per promuovere settori importanti del nostro Paese, che generano occupazione e rappresentano motivo d'orgoglio pure all'estero.

Eataly Roma è ospitato nell'edificio dell'ex Air Terminal all'Ostiense, in piazzale XII Ottobre 1492. Nello specifico, ci troviamo dinnanzi a ben quattro piani, 17mila metri quadri che contengono 23 ristoranti o corner di ristoro, 40 aree didattiche, 8 aule per i corsi, stand per la vendita dei prodotti e molto altro ancora… Ogni reparto di vendita è preceduto da speciali “zone”, che hanno il compito di educare i clienti su storia, e caratteristiche dei prodotti in esposizione. All'ultimo piano si trova, invece, il Centro Congressi, ossia un padiglione insonorizzato capace di ospitare da 100 a 300 persone per i congressi e fino a 500 per gli enogastronomici.
Eataly, che prende vita grazie ad un accordo fra il patron Oscar Farinetti e il fondatore di Slow Food, Carlo Petrini, si può considerare un fiero rappresentante del made in Italy con negozi sparsi in tutto il mondo. 
L'inaugurazione risale allo scorso 14 giugno e vi hanno partecipato diversi rappresentanti delle Istituzioni, tra i quali il Ministro dell'Istruzione Francesco Profumo, il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, e quello della Regione Lazio, Renata Polverini.
Queste le parole dell'assessore alle Attività produttive di Roma Capitale, Davide Bordoni: «Roma è orgogliosa di ospitare Eataly che non è solo un tempio del gusto ma un luogo che celebra l'Italia e la sua bellezza in tutte le sue forme e manifestazioni».
Per qualsiasi tipo di informazione e notizia, si può consultare il sito specifico Eataly.

About Redazione

Check Also

“Il granello. Crocevia di un neo”: cortometraggio sulla prevenzione del melanoma

#cortometraggio #melanoma #prevenzione #EZrome "Il granello. Crocevia di un neo", diretto da Frida Bruno, è un cortometraggio che sensibilizza sulla prevenzione del melanoma. La proiezione, seguita da un dibattito con esperti, avrà luogo martedì 4 giugno 2024 alle ore 19:00 presso il Multisala Barberini di Roma. Ingresso libero con prenotazione consigliata.

Rino Gaetano Day 2024: La XIV edizione celebra il cantautore a Testaccio

#RinoGaetanoDay #Musica #Roma #EZrome Il Rino Gaetano Day 2024 si terrà domenica 2 giugno a Testaccio Estate – Città dell’Altra Economia, Roma. L'evento gratuito ricorda il cantautore con musica, solidarietà e la partecipazione di numerosi artisti. Un appuntamento imperdibile per celebrare il talento e l'eredità di Rino a 43 anni