home-viva-la-befana-2010

Tra fede e tradizione: Viva la befana!

home-viva-la-befana-2010Si propone di riaffermare  e tramandare i valori dell'epifania, l'appuntamento immancabile con “Viva la Befana, che noi di EZ Rome non ci stanchiamo di seguire visto l'amore e l'affetto che i romani e non solo dimostrano ogni anno da oltre 25 anni.
Era il 1985, quando per sollecitare il ritorno dell'Epifania quale giorno festivo sul calendario civile, l'associazione Europae Fami.li.a., Famiglie Libere Associate d'Europa, istituì questa festa, sinonimo di tradizione e folclore.

Nel 1986 venne organizzato il primo corteo storico folcloristico al quale parteciparono elefanti, cavalli e figuranti in costume d'epoca. Ospitato in Piazza San Pietro per assistere all'Angelus, con gli anni è divenuto il più spettacolare evento celebrativo della festività cristiana dell' Epifania.
Da allora, si ripete puntualmente, grazie all'impegno di moltissime famiglie ed alla preziosa collaborazione delle amministrazioni comunali italiane che, ogni anno si candidano per essere protagoniste di questo emozionante spettacolo.

parataQuest'anno i protagonisti della edizione del tradizionale corteo storico-folcloristico saranno Città di Castello e i Territori dell'Alta Valle del Tevere , che per riaffermare e tramandare una delle feste religiose e pagane più antiche a mate in Italia, giungerà a Roma e sfilerà in Via della Conciliazione.

Come avviene ormai da oltre un quarto di secolo, bande musicali, gruppi folcloristici e centinaia di figuranti in costume, a piedi e a cavallo, dalle ore 10,50 sfileranno al seguito dei Re Magi, in Via della Conciliazione, alla volta di Piazza San Pietro, dove parteciperanno all'Angelus.
Terminata la tradizionale e sentita preghiera, come consuetudine, i Magi si recheranno da S. Santità Benedetto XVI presso la Casa Pontificia per portare simbolici doni delle famiglie delle comunità che rappresentano.

viva_la_befanaDal 6 gennaio 1986 la tradizione è rimasta sempre viva grazie all'Associazione Europae Fami.li.a (Famiglie Libere Associate d'Europa), che tra i tanti obiettivi, si propone di promuovere studi e ricerche, organizzare manifestazioni a carattere locale, nazionale o internazionale, per valorizzare tradizioni popolari e aspetti culturali, storici ed artistici, legati al Territorio ed ai suoi abitanti.

Nell'ambito di questa festività, oltre a promuovere la manifestazione, l'associazione mira a conoscere, in un contesto internazionale, la storia, la , le tradizioni, i prodotti e le risorse dei territori d'Italia.
Le varie comunità insieme ai fedeli giunti in piazza San Pietro, si scambiano ogni anno un dono originale, non consumistico,  in un simbolico abbraccio di pace, solidarietà e fratellanza, da sempre, temi conduttori della manifestazione.

Rievocazione del'avvento dei Re Magi alla capanna della natività, il corteo, tra lo storico ed il fantastico, rievoca tale tradizione cristiana, ma non dimentica  la Befana, rappresentata da un'arzilla vecchietta e portata tra la folla da gruppi di insegnanti, genitori e nonni.
Anche il corteo  di questo 2011 coniugherà ancora una volta sacro e profano,  abbattendo tutte le frontiere, senza forzature, rispettando  la tradizione cristiana sapendola fondere a perfezione con quella folcloristico-popolare, cara a tutte le generazioni, che saprà mettere d'accordo nonni e nipoti.

Coordinate dall'assessore alle Politiche Culturali del Comune, Rossella Cestini e da Silvano Landi, presidente dell'Associazione Italiana Spettacoli Equestri , sono decine le associazioni che hanno aderito all'iniziativa insieme alle comunità di Città di Castello e dei Territori limitrofi.
Un evento universale, colorato, ricco di sentimento, che affascina e coinvolge: l'occasione ideale per unire, durante le feste le famiglie, facendo divertire insieme nonni, genitori e nipoti, pronti ad accogliere la simpatica vecchina.

 Per ulteriori informazioni:
www.vivalabefana.com

About Redazione

Check Also

Tor Bella Monaca stagione teatrale Estate Romana 2023 – 2024: gli spettacoli dal 23 al 28 luglio

#Teatro #EstateRomana #Cultura #EZrome La stagione teatrale estiva del Teatro Tor Bella Monaca, parte dell'Estate Romana 2023-2024, si svolgerà dal 23 al 28 luglio 2024. La rassegna, che include spettacoli di dramma, commedia e per bambini, è promossa da Roma Capitale e realizzata in collaborazione con LEA e SIAE.

Vasco Brondi a Villa Ada Festival il 22 luglio

#VascoBrondi #VillaAdaFestival #UnSegnoDiVita #EZrome Vasco Brondi si esibirà il 22 luglio al Villa Ada Festival di Roma con il suo tour "Un segno di vita". Il cantautore porterà sul palco i brani del nuovo album e quelli dei lavori precedenti, promettendo un viaggio musicale unico. I biglietti sono disponibili a 25 euro.