Ardecore trio celebra la festa della Liberazione

L'ambiente urbano del Casilino Sky Park si trasforma in un palcoscenico di memoria e musica il prossimo 25 aprile, con il concerto del trio Ardecore, evento clou della Festa della Resistenza. Un'occasione unica per immergersi nelle radici culturali romane attraverso la musica, con un programma che spazia dai classici romani alle intense interpretazioni dei sonetti di Giuseppe Gioachino Belli.

Un viaggio attraverso la musica e la storia

Gli Ardecore, noti per il loro approccio innovativo alla musica popolare romana, offrono al pubblico un repertorio che celebra sia la tradizione che la Resistenza. Il concerto prevede un'escursione musicale che parte dai primi successi della band, con brani del loro repertorio classico, fino ad arrivare alle più recenti interpretazioni dei sonetti di Belli, contenute nel loro ultimo lavoro, “996”. Questo album, doppio e in formato libro, è stato recentemente premiato con la Targa Tenco 2023, confermando la band come punto di riferimento nel panorama musicale indipendente italiano.

La band, capitanata da Giampaolo Felici alla voce e alle chitarre, vedrà la partecipazione di Marco Di Gasbarro alla batteria e Ludovica Valori alle tastiere e fisarmonica. La serata proseguirà con DJ sets che vedranno la partecipazione di artisti del calibro di Kento, Ice One e Dj Nervo, rendendo l'evento una celebrazione completa della e della musica indipendente.

Ardecore: un fenomeno musicale in continua evoluzione

Da oltre un decennio, Ardecore ha saputo innovare e reinterpretare la musica popolare romana, infondendola di una narrativa contemporanea e a tratti scura, che rispecchia le sfumature storiche e sociali della capitale. Oltre a Felici, la band ha visto alternarsi artisti come il pianista Luca Venitucci e il percussionista Valerio Borgianelli, senza dimenticare la collaborazione con icone della musica italiana ed internazionale, come Nada e David Tibet.

Un'eredità culturale nella musica moderna

Il gruppo ha dato vita a un dialogo culturale profondo attraverso la loro musica, partendo dall'album di debutto “Ardecore”, passando per “Chimera”, fino ad arrivare alle recenti esplorazioni poetiche di Belli in “996”. Questo percorso non solo ha riscritto il modo di percepire la tradizione musicale romana, ma ha anche aperto nuove strade per l'interpretazione artistica attraverso la fusione di generi e stili diversi.

Info utili

Il concerto degli Ardecore al Casilino Sky Park è un appuntamento gratuito che avrà inizio alle ore 21:00 del 25 aprile 2024, in Viale della Bella Villa 106, al quarto piano sulla terrazza. È un'opportunità per vivere una serata di musica e cultura, ricordando i valori della Resistenza attraverso l'arte. Per ulteriori informazioni, è possibile contattare l'organizzazione dell'evento direttamente sul luogo.

About EZrome

Check Also

Torna l’Aqua Film Festival con l’ottava edizione a Roma

AquaFilmFestival #Roma #Cinema #EZrome L'ottava edizione dell'Aqua Film Festival si terrà dal 6 al 9 giugno su MyMovies e alla Casa del Cinema di Roma, con ingresso gratuito. Il festival celebra il tema dell'acqua attraverso cortometraggi e assegna premi in diverse categorie, promuovendo sensibilizzazione ambientale e culturale. Non mancheranno novità e menzioni speciali per questa edizione.

Premio La Penna d’Oca del Campidoglio a Roma il 30 maggio

#eventi #roma #PremioPennaDOcaCampidoglio #EZrome La premiazione del premio "La Penna d'Oca del Campidoglio" si terrà a Roma il 30 maggio 2024 presso la Protomoteca in Campidoglio. L'evento celebra chi si impegna nella salvaguardia dell’ambiente e nella protezione degli animali, con la presenza di numerosi personaggi del giornalismo, cultura e spettacolo, e giovani studenti protagonisti di progetti eco-sostenibili.