Jozef Van Wissem: Il liuto che incanta Roma

Il maestro olandese del liuto, Jozef Van Wissem, è pronto a regalare una serata indimenticabile ai fan romani con il suo concerto al RCCB Init. L’appuntamento è per giovedì 21 marzo 2024, alle ore 21:30, in un evento che promette di essere un viaggio emozionante attraverso la musica rinascimentale e barocca, arricchita da influenze contemporanee.

Un’arte senza tempo

Jozef Van Wissem, con quasi un quarto di secolo di carriera alle spalle, è un pilastro nella scena musicale internazionale. Liutista di fama mondiale, ha all’attivo numerose collaborazioni di prestigio, tra cui quella con il regista Jim Jarmusch, e un vasto catalogo di album che esplorano le potenzialità espressive del liuto. La sua musica, un ponte tra passato e presente, è una testimonianza della capacità di questo strumento di evocare emozioni profonde e di adattarsi a espressioni musicali moderne e sperimentali.

“The Night Dwells in the Day”: un nuovo capitolo musicale

Il concerto a Roma sarà l’occasione per presentare il suo nuovo album, “The Night Dwells in the Day”. Van Wissem descrive il liuto come una parte del suo corpo, sottolineando la complessità e la ricchezza di suoni che questo strumento può offrire. Il suo ultimo lavoro è il frutto di una profonda ricerca musicale, che si arricchisce di droni, elettronica e registrazioni ambientali, mantenendo al contempo le radici nella tradizione classica del liuto.

Una biografia di note e riconoscimenti

La carriera di Van Wissem è costellata di riconoscimenti, come la vittoria della miglior colonna sonora al Festival di Cannes nel 2013 per il film “Solo gli amanti sopravvivono”. La sua formazione musicale, iniziata sotto la guida di Patrick O’Brien a New York, si è evoluta in un percorso unico che unisce l’antico al moderno, dimostrando la versatilità e la contemporaneità del liuto.

Il liuto come ponte tra epoche

L’ultimo album di Van Wissem è nato durante il lockdown, un periodo di riflessione che ha portato l’artista a esplorare nuove dimensioni musicali. “The Call of the Deathbird”, il primo brano composto per questo progetto, è un esempio della sua capacità di creare melodie che catturano l’essenza di momenti storici e personali, trasportando l’ascoltatore in un viaggio emotivo attraverso il tempo.

Un’esperienza unica al RCCB Init

Il concerto di Jozef Van Wissem al RCCB Init di Roma è un’opportunità unica per immergersi nella bellezza senza tempo della musica per liuto, arricchita dalle sperimentazioni sonore che caratterizzano il lavoro dell’artista. Un evento imperdibile per tutti gli amanti della musica di qualità e della sperimentazione artistica.

Info utili

L’evento si terrà il 21 marzo 2024, alle ore 21:30, presso il RCCB Init in via Domenico Cucchiari, 28 a Roma. L’ingresso è riservato ai soci Arci, con un contributo artistico richiesto.

About EZrome

Check Also

Roma World: un tuffo nell’Antica Roma tra divertimento e cultura

#AnticaRoma #Divertimento #Cultura #EZrome Roma World riapre le porte con una stagione 2024 piena di novità: dallo spettacolo "Roma On Fire" al Backlot Tour, un'avventura unica tra storia e cinema. Un'esperienza immersiva nell'Antica Roma, dove divertimento e apprendimento si fondono in un viaggio indimenticabil

“Anna dei Miracoli”: un capolavoro teatrale al Teatro Parioli

#AnnaDeiMiracoli #TeatroParioli #Cultura #EZrome Dal 24 al 28 aprile, il Teatro Parioli di Roma presenta "Anna dei miracoli", un profondo viaggio emotivo e culturale nella vita di Helen Keller, arricchito dalla musica di Carmine Iuvone e Tommaso Di Giulio.

“Sulle Spine”: Comicità e Dramma al OFF/OFF Theatre

#SulleSpine #Teatro #Comicità #EZrome Dal 19 al 21 aprile, il OFF/OFF Theatre di Roma presenta "Sulle Spine", uno spettacolo che mescola noir psicologico e comicità, esplorando temi profondi con un approccio ironico e travolgente.