Maria Callas Masterclass con Mascia Musy all’Auditorium Parco della Musica

Un ricordo della divina Callas in occasione della sua data di nascita (2 dicembre 1923): in Maria Callas Master Class, Terrence McNally ripercorre la vita, l'arte, l'ascesa e il graduale distacco dal mondo del grande soprano greco.

In questa pièce, in scena all'Auditorium Parco della Musica di Roma ( Studio Borgna) il 2 e 3 dicembre, vede come protagonista Mascia Musy – attrice intensa e raffinata capace di dar voce alla complessa personalità di un'artista dalle mille sfaccettature, al suo carisma e ai toni amari del declino di una carriera inimitabile – Terrence McNally focalizza l'attenzione sulle lezioni che la Callas tenne alla Juilliard School Music di New York, dopo essersi ritirata dalla scena.

La grande artista rievoca la propria leggenda pubblica e privata senza risparmio di frecciate. Ma tra la stizza orgogliosa e la capacità di commuoversi, c'è posto anche per la trepida complicità con una grande professionista che spasima per la verità dei dettagli e la concretezza della recitazione, intimamente soggiogata dalla musica.

Il suo pensiero torna con l'insistenza di un incubo alla durezza degli inizi greci, al periodo degli stenti alle battaglie per sopravvivere, alla fatica tremenda di una carriera circondata dall'ostilità.

La pièce è incentrata sui momenti dell'ascesa al tempio scaligero; la “Divina” torna quindi a recitare i suoi personaggi e ci conduce, con un ulteriore passaggio, nell'impasse tormentosa dei rapporti amorosi con gli uomini della sua vita: un paternalista Meneghini e un volgare e spietato Onassis, scendendo molto nell'intimo con l'inevitabile approdo al melodramma.

Lo spettacolo è diretto da Stefania Bonfadelli, soprano e acclamata interprete belcantista, regista e scrittrice.

Maria Callas Master Class
di
Terrence McNally
traduzione di Rossella Falk
con Mascia Musy
al pianoforte Riccardo Balsamo
regia Stefania Bonfadelli

Auditorium Parco della Musica Roma
Via Pietro de Coubertin, 00196 Roma
Teatro Studio Borgna

Sabato 2 Dicembre h 21:00
Domenica 3 Dicembre h 18:00

Fonte: Ufficio Stampa Studio Martinotti

About EZrome

Check Also

Premio ADUIM: un ponte tra musica e accademia al Teatro Palladium

#PremioADUIM #MusicaClassica #Cultura #EZrome Al Teatro Palladium, la prima edizione del Premio ADUIM celebra l'incontro tra musica e accademia, premiando "La Senna festeggiante" di Vivaldi, esempio eccellente di sinergia tra ricerca musicologica e prassi esecutiva.

“Finché morte non ci separi?… -La Menzogna dell’Amore-” in scena al Teatro Tordinona

#Teatro #ViolenzaSulleDonne #Cultura #EZrome "Finché morte non ci separi?... -La Menzogna dell'Amore-", in scena al Teatro Tordinona, affronta con coraggio le dinamiche del femminicidio e della violenza sulle donne, ispirandosi a storie reali. Uno spettacolo che invita alla riflessione e al cambiamento.