Martedì, 25 Giugno 2019

amazon prime video

IDI, donne che hanno un tumore al seno: si al dialogo e al confronto, no all’isolamento

E’ stato scientificamente provato che un team di medici specialisti che si occupa in modo multidisciplinare della salute del seno della donna e di poterla curare per un tumore, ottiene a 5 anni dall’evento una percentuale di sopravvivenza maggiore fino al 20%.
IDI, IncontraDonna e AISCUP organizzano durante il 2016 incontri di specialisti con i pazienti oncologici, soprattutto per le donne operate di tumore al seno.
Primo appuntamento, sabato 20 febbraio, dalle ore 10,30 alle ore 12,30 presso l’Aula Cavalieri IDI. Nel primo incontro, la consapevolezza della diagnosi di un tumore del seno e dei trattamenti, l’attenzione all’ alimentazione come prevenzione primaria e anche come cura, verranno trattati dalla Dott.ssa Debora Rasio, esperta in nutrizione clinica e dalla Prof.ssa Adriana Bonifacino, senologa clinica.
Dopo questo primo appuntamento, il dialogo tra medici e donne che hanno affrontato un problema oncologico, proseguira’ con argomenti circa il rapporto cuore e pelle, la chirurgia e l’immagine di se’, l’oncologia clinica e la ginecologia.
IncontraDonna e AISCUP sono due onlus dedicate ai malati oncologici ai quali l’IDI, eccellenza europea nel campo della dermatologia oncologica, apre volentieri le porte e la collaborazione.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i scatoline portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.