La Croce Rossa per le Giornate della prevenzione cardiovascolare

Mercoledì a Roma screening cardiologici gratuiti offerti dalla Croce Rossa per le Giornate dedicate alla prevenzione cardiovascolare del donatore di sangue

 A Roma due giornate dedicate alla raccolta del sangue e agli screening gratuiti di prevenzione per chi dona. L’iniziativa, organizzata dalla Croce Rossa Italiana con il contributo non condizionato di Daiichi Sankyo Italia, mira a sensibilizzare la popolazione sull’importanza della donazione del sangue e della prevenzione cardiovascolare, per ricordare che donare è un modo per far bene sia agli altri che a sé stessi.

Mercoledì 19 aprile 2023, dalle ore 8.00 alle 12.00, presso la sala Donazioni Sangue in Via Bernardino Ramazzini 15, i volontari della CRI offriranno a tutti i donatori e potenziali donatori fra i 30 e i 65 anni uno screening gratuito del profilo cardiovascolare.

Lo screening comprenderà: anamnesi, visita cardiologica comprensiva della misurazione della pressione arteriosa, esami ematochimici quali emoglobina, glicemia, colesterolo e trigliceridi mediante test rapidi e infine elettrocardiogramma.

Le esperienze significative di raccolta del sangue e di promozione per le donazioni vedono la CRI costantemente impegnata in numerose campagne di sensibilizzazione sul territorio di Roma e Provincia, con il supporto di aziende, enti e istituzioni: “la donazione di sangue è una scelta importante, perché aiuta concretamente e in modo determinante coloro che ne hanno bisogno”, spiega sorella SOLINAS, delegato Area Donazione Sangue, “a Roma e nel Lazio le sacche di sangue raccolte purtroppo non coprono il fabbisogno regionale e, anzi, il loro numero è diminuito rispetto agli anni scorsi. È necessario fare di tutto per invertire il trend negativo, perché una buona raccolta di sangue può garantire sicurezza ed efficienza nelle strutture di emergenza, in molti interventi chirurgici e trapianti di organo, nella cura delle malattie oncologiche ed ematologiche”.

L’iniziativa verrà replicata in occasione della Giornata Mondiale del Donatore di Sangue, il 17 giugno 2023 dalle ore 8.00 alle 12.00, in Piazza Farnese.

 

 

Contatti

Daiichi Sankyo
Elisa Porchetti Valeria Carbone Basile 

Daiichi Sankyo
Daiichi Sankyo è un Gruppo attivamente impegnato nello sviluppo e diffusione di terapie farmaceutiche innovative con la mission di “contribuire all’arricchimento della qualità della vita in tutto il mondo”, facendo leva su una ricerca scientifica e una tecnologia di prima classe. Oltre a mantenere il suo attuale portafoglio di farmaci per il trattamento del tumore e delle malattie cardiovascolari, Daiichi Sankyo si dedica principalmente allo sviluppo di nuove terapie per le persone affette da cancro o da altre malattie con elevati bisogni medici non ancora soddisfatti. Con oltre 100 anni di esperienza scientifica e una presenza in più di 20 Paesi, Daiichi Sankyo e i suoi 16.000 dipendenti in tutto il mondo, contano su una ricca eredità di innovazione per realizzare la Vision del Gruppo al 2030 di diventare una “Azienda Sanitaria Globale Innovativa che contribuisce allo Sviluppo Sostenibile della Società”.
Per maggiori informazioni visita il sito Daiichi Sankyo.

 

 

Fonte: VCB Consulting

About EZrome

Check Also

Malala: un viaggio tra istruzione e libertà al Teatro Lo Spazio

#Malala #Istruzione #Libertà #EZrome La rappresentazione di "Malala: l'istruzione, le donne, la libertà" al Teatro Lo Spazio diventa un viaggio emotivo e culturale che affronta temi come il diritto all'istruzione e la lotta per la libertà femminile, attraverso la vita di Malala Yousafzai, simbolo di coraggio e resilienza.

Un’ora di niente: Paolo Faroni tra comicità e poesia al Teatro Kopò

#UnOraDiNiente #PaoloFaroni #TeatroKopò #EZrome "Un'ora di niente", in scena al Teatro Kopò, vede Paolo Faroni esplorare con ironia e profondità il conflitto tra desiderio e istinto, attraverso un monologo che mescola comicità e poesia, con l'amore come protagonista assoluto.

Lascia un commento