Giornata mondiale per la sicurezza delle cure e della persona assistita

Le iniziative del San Giovanni Addolorata nella Giornata mondiale per la sicurezza delle cure e della persona assistita “Cure materne e neonatali sicure”

Quest'anno la Giornata mondiale per la sicurezza delle cure e della persona assistita è dedicata all'area materno infantile, con particolare attenzione allo stato di fisico e psichico di e neonati.

Anche l'AO San Giovanni Addolorata partecipa alla campagna di sensibilizzazione con la simbolica illuminazione in colore arancione del suo storico ospedale – Sala Mazzoni in Piazza San Giovanni in Laterano – e con la realizzazione del video “Sicuramente mamma”.

Il video pubblicato sul profilo YouTube dell'Azienda documenta il Percorso nascita del San Giovanni dando voce al team multidisciplinare di professionisti – ginecologi, neonatologi anestesisti, ostetriche, infermieri – impegnati insieme a tutelare la sicurezza di madre e neonato nel rispetto dell'umanizzazione dell'evento nascita.

 

UFFICIO COMUNICAZIONE E MARKETING
Azienda Ospedaliera Complesso Ospedaliero

 

 

Fonte: Giuseppina Monetini

About EZrome

Check Also

Tessere è umano: Isabella Ducrot e le collezioni tessili

#mostra #artecontemporanea #tessuti #EZrome Il Museo delle Civiltà di Roma presenta "Tessere è umano: Isabella Ducrot e le collezioni tessili del Museo delle Civiltà", una mostra che esplora i linguaggi e le culture della tessitura attraverso le opere dell'artista contemporanea Isabella Ducrot e le collezioni storiche del museo. L'evento si terrà dal 1 agosto 2024 al 16 febbraio 2025.

“Jazz e Folli legami” al Teatro di Paglia con Massimo Reale

#Jazz #Spettacolo #Teatro #EZrome “Jazz e folli legami” è uno spettacolo-concerto che si terrà il 27 luglio 2024 al Teatro di Paglia di Nemi. L’evento, che unisce musica jazz e narrativa, vedrà la partecipazione dell’attore Massimo Reale e della cantante Dora Sisti. Lo spettacolo esplora i legami umani attraverso le storie di psichiatri e pazienti, offrendo una serata di emozioni intense.

Lascia un commento