Giovedì, 16 Luglio 2020

amazon prime video

In occasione della XXVIII Giornata Mondiale del Malato, istituita da Giovanni Paolo II, l’A.O. San Giovanni Addolorata a partire da martedì 11 febbraio realizza una serie di iniziative dedicate ai malati e ai loro familiari.

11 febbraio: incontro culturale con presentazione del libro “Centodieci parabole di Papa Francesco” (ore 16.30 – Atrio Corpo C Ospedale San Giovanni); momento di preghiera (ore 17.45 - Cappella Ospedale San Giovanni).

13 febbraio: Santa Messa presieduta da S.E. Mons. P. Ricciardi e animata dal Coro dell’Azienda “San Giovanni In Canto”(ore 17.30 – Cappella Ospedale San Giovanni)

16 febbraio: Concerto del Coro giovanile Diapason (ore 16.30 - Cappella Ospedale San Giovanni).

Appuntamenti speciali aperti a tutti e da vivere insieme, con la consapevolezza che anche in un momento doloroso come quello della malattia si può ritrovare un po’ di serenità attraverso la partecipazione e la condivisione con gli altri.

Nella giornata dell’11 febbraio saranno inoltre rivolte ai pazienti ricoverati specifiche iniziative quali il prolungamento degli orari di visita dalle 12.30 alle 20.30, menù speciali di festa, presenza dei volontari per tutta la giornata all’interno dei reparti di degenza con piccoli omaggi per tutti i malati.
Per una guarigione umana integrale è necessario aggiungere al curare il prendersi cura.
E’ questo lo spirito che anima le iniziative organizzate in occasione della Giornata del Malato dall’A.O. San Giovanni Addolorata per i suoi Malati.

 

 

Giuseppina Monetini
UFFICIO COMUNICAZIONE E MARKETING

 

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i scatoline portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.