Emergenza Coronavirus a Roma: Sodexo italia dona 2 tonnellate di derrate alimentari alla Caritas e alla protezione civile

Ben 2 tonnellate di derrate alimentari sono state donate da Sodexo Italia nella sola provincia di Roma. Un’importante iniziativa solidale che testimonia l’impegno dell’azienda leader nei servizi della qualità della vita in materia di responsabilità sociale a fronte dell’emergenza sanitaria.

Aiutare famiglie in difficoltà e sostenere operatori sanitari e volontari all’opera durante questa emergenza, ma anche ribadire il contributo in materia di responsabilità sociale contro lo spreco di alimenti. Questi gli obiettivi che hanno spinto Sodexo Italia, azienda leader nei servizi che migliorano la Qualità della Vita, a donare ben due tonnellate di derrate alimentari alle Caritas romane della Parrocchia Santa Rita nel quartiere Tor Bella Monaca e della Parrocchia del San Raffaele Arcangelo nel quartiere Trullo, mentre nei comuni di Ciampino, Fonte Nuova, Gallicano nel Lazio e Palombara Sabina le donazioni sono state consegnate alla Protezione Civile. Una grande iniziativa solidale che testimonia l’impegno dell’azienda in materia di responsabilità alimentare e sociale, in linea con il Better Tomorrow Plan 2025, il piano Sodexo di responsabilità sociale e di crescita sostenibile per un domani migliore.

“Visto il carattere di emergenza sanitaria a livello nazionale ci siamo sentiti in dovere di sostenere e far sentire la nostra vicinanza a chi sta affrontando un momento difficile e di grande impegno – ha spiegato Stefano Biaggi, Amministratore Delegato di Sodexo Italia, leader mondiale nei servizi di Qualità della Vita – Oggi più che mai per le organizzazioni è fondamentale agire in maniera responsabile per il bene di tutti, creando del valore reale. Per questo motivo abbiamo deciso di dare il nostro contributo, con l’auspicio che il tutto possa terminare il prima possibile.”

A proposito di Sodexo

Sodexo in Italia

Presente in Italia sin dal 1974, Sodexo, attraverso le sue Divisioni specializzate, offre Servizi On-site dedicati ad Aziende, Scuole, Sanità e Senior, grazie ai suoi 10.100 collaboratori che operano in 1.300 punti servizio. Sodexo offre anche Servizi di Benefits and Rewards (Pass Lunch, Pass Incentive, Pass Mobility, Pass Health…).

Il gruppo Sodexo

Creata nel 1966 da Pierre Bellon, Sodexo è leader mondiale nei servizi che migliorano la Qualità della Vita, fattore essenziale che contribuisce al progresso degli individui ed alle performance delle organizzazioni. Presente in 67 Paesi, Sodexo serve ogni giorno 100 milioni di consumatori attraverso un’offerta unica di Servizi On-site, Benefits and Rewards Services e Servizi per la Persona e a Domicilio. Con più di 100 mestieri, Sodexo propone ai suoi clienti un’offerta integrata di servizi, frutto di oltre 50 anni di esperienza: dall’accoglienza, alla sicurezza, dalla manutenzione alle pulizie, dalla ristorazione al facility management; da servizi e programmi che favoriscono l’impegno dei collaboratori a soluzioni che semplificano e ottimizzano la gestione dei viaggi e delle spese di lavoro, dai servizi di assistenza a domicilio a quelli per l’infanzia e a quelli di concierge. I successi e le performance di Sodexo si basano sulla sua indipendenza, sul suo modello economico sostenibile e sulla sua capacità di assicurare lo sviluppo e l’impegno dei suoi 470.000 collaboratori in tutto il mondo. www.sodexo.com

 

 

About Redazione

Check Also

Kruder & Dorfmeister a Villa Ada Festival il 20 luglio

#Kruder&Dorfmeister #VillaAdaFestival #musicaelettronica #EZrome Il 20 luglio, il duo austriaco Kruder & Dorfmeister si esibirà al Villa Ada Festival di Roma. Conosciuti per i loro remix downtempo, hip hop e drum and bass, i due artisti promettono di far ballare il pubblico romano. Il costo del biglietto è di 30 euro, disponibili su Ticketone e DICE.

Mapping Ego: un viaggio nell’identità artistica contemporanea

#artecontemporanea #mostraRoma #identità #EZrome La mostra "Mapping Ego" presso la galleria Rossocinabro di Roma esplora il tema dell'identità attraverso le opere di artisti internazionali. Curata da Cristina Madini, l'esposizione sarà aperta dal 22 luglio al 30 agosto 2024, dal lunedì al venerdì, dalle 11:00 alle 17:00. Ingresso libero.

Lascia un commento