Kentucky Fried Chicken apre a Roma Tiburtina

Kentucky Fried Chicken apre a Roma Tiburtina e allarga la sua presenza nelle grandi stazioni italiane. Il nuovo ristorante si inaugura  il 17 gennaio  ed è il quarto nel circuito dei maggiori scali ferroviari del paese

Dopo Venezia Santa Lucia, Bologna e Genova Brignole, KFC – Kentucky Fried Chicken sbarca a Roma Tiburtina, aprendo il 17 gennaio il suo quarto ristorante nel circuito delle Grandi Stazioni italiane e confermando così l’interesse strategico del brand per il canale travel. Il ristorante è anche il quinto nel Comune di Roma.

Sono 40 i nuovi posti di lavoro creati con l’apertura del ristorante di Roma Tiburtina, che è gestito dalla US Food Network S.r.l., Franchising Partner di KFC Italia, alla quale fanno capo complessivamente 16 ristoranti del brand in Italia.

Il nuovo ristorante, che ha una superficie di circa 350 metri quadri, sarà aperto tutti i giorni dalle 7 alle 23 ed offre anche l’area caffetteria dove sarà possibile fare colazione. I posti a sedere sono 90 e nel ristorante sono disponibili postazioni di ricarica dei device elettronici.

Nata negli Stati Uniti nel 1930, Kentucky Fried Chicken è oggi la più famosa catena al mondo di ristoranti che servono pollo. È  leader del mercato di riferimento con oltre 23.000 ristoranti in 140 paesi e dà lavoro a 750.000 persone nel mondo. In Italia KFC arriva nel 2014 e conta oggi 40 ristoranti in 12 regioni. KFC è una società del gruppo Yum! Brands Inc. che comprende anche i marchi Pizza Hut e Taco Bell. Con più di 48.000 ristoranti in oltre 145 Paesi, Yum! Brands è una delle più grandi aziende della ristorazione al mondo. www.kfc.it

Fonte Ufficio Stampa Kosmios

 

About Redazione

Check Also

Kruder & Dorfmeister a Villa Ada Festival il 20 luglio

#Kruder&Dorfmeister #VillaAdaFestival #musicaelettronica #EZrome Il 20 luglio, il duo austriaco Kruder & Dorfmeister si esibirà al Villa Ada Festival di Roma. Conosciuti per i loro remix downtempo, hip hop e drum and bass, i due artisti promettono di far ballare il pubblico romano. Il costo del biglietto è di 30 euro, disponibili su Ticketone e DICE.

Mapping Ego: un viaggio nell’identità artistica contemporanea

#artecontemporanea #mostraRoma #identità #EZrome La mostra "Mapping Ego" presso la galleria Rossocinabro di Roma esplora il tema dell'identità attraverso le opere di artisti internazionali. Curata da Cristina Madini, l'esposizione sarà aperta dal 22 luglio al 30 agosto 2024, dal lunedì al venerdì, dalle 11:00 alle 17:00. Ingresso libero.

Lascia un commento