Giovedì, 18 Luglio 2019

amazon prime video

sito di citydeal_romaImmaginate di avere, tra le vostre conoscenze, un amico che si dà particolarmente da fare per trovare, ogni giorno, delle interessantissime opportunità di risparmio. Immaginate, inoltre, che questo amico abbia costituito un club di persone disposte a finanziare le sue imprese nel nome del risparmio collettivo. Tutti possono partecipare, purché iscritti ad una lista e purché sufficientemente rapidi nel fornire i propri soldi in una colletta finalizzata a strappare il miglior prezzo dei fornitori. Così facendo, tutti partecipanti del gruppo possono, di giorno in giorno, aderire o meno alle offerte acquistando a prezzi stracciati quello che da singoli individui pagherebbero anche il doppio. Per completare il quadro immaginate che il vostro amico sia un profondo conoscitore di Internet e abbia messo su un sito che permetta rapidamente a migliaia di persone di venire a conoscenza delle proprie iniziative e gli aderire al acquirenti la massima libertà e sicurezza. Se tutto questo non vi è sembrato difficile da immaginare e, anzi, alquanto banale come idea, è perché, fin dall'antichità il commercio si è basato su semplici meccanismi come questo: un ordine all'ingrosso può strappare un prezzo di molto inferiore ad un ordine al dettaglio proprio perché costa molto meno la sua gestione.

sito di poinx_romaL'utilizzo di Internet e dei mezzi del social network ne è stata la naturale evoluzione. In rete sono rapidamente fioriti siti che, sfruttando il meccanismo dei gruppi d'acquisto, riescono ad aggregare considerevoli quantità di persone e, quindi di soldi, per riuscire a trattare direttamente con i fornitori da una posizione di forza. Se ci si pensa è il medesimo meccanismo alla base delle grandi catene di supermercati. Internet è incubatrice e promotrice di una diversificazione delle iniziative e, così, si trovano gruppi di acquisto che differiscono tra loro moltissimo sia per scopo, che per ambito commerciale, che per modalità di adesione e partecipazione. Particolare interesse hanno quei siti che propongono sconti legati a realtà del territorio: la sfida è quella di riuscire a radunare comunque numeri consistenti di acquirenti attirati da promozioni locali. Se, quindi, il gruppo d'acquisto nazionale legato alla moda si concentra sull'acquisto di capi firmati, quello locale si focalizza sul negozio o sul singolo esercente. Quindi, nel caso di Roma, è possibile che un giorno ci siano in offerta una cena indiana a metà prezzo, l'altro un massaggio rilassante, l'altro ancora l'iscrizione in palestra ad un pacchetto di 10 lezioni di spinning. Chiaramente questi siti hanno scoperto rapidamente la potenza di Facebook e ne hanno approfittato a piene mani. La soddisfazione dell'utente finale e i suoi feedback sono il fondamento di questo particolare tipo di marketing. Un utente soddisfatto, soprattutto presente su un social network, costituisce un formidabile veicolo pubblicitario presso i propri amici e parenti e conoscenti.sito di kgb_roma È anche possibile prendere spunto dai feedback degli utenti finali per raffinare il proprio prodotto e migliorarlo per strappare alla concorrenza, neanche a dirlo agguerritissima, i possibili clienti. Il meccanismo è sempre lo stesso ed è semplice quanto efficace. Si va sul sito del gestore del servizio, ci si iscrive fornendo i dati della propria carta di credito e si aspetta che sia disponibile un'offerta allettante. Normalmente le offerte vengono cambiate quotidianamente o al massimo ogni tre giorni. Una volta individuata un'offerta cui si vuole partecipare, basta iscriversi a quell'offerta e, se si raggiungerà il numero minimo di partecipanti stabilito dal gestore, l'offerta si intenderà accettata e le quote in essa presenti verranno automaticamente scalate dalle carte di credito dei partecipanti. A questo punto agli aderenti verrà inviato un coupon o una diversa prova di acquisto che sarà valida per ottenere il servizio per cui si è pagato. L'universo di questi siti, comprensibilmente, è in continua evoluzione, ma ci sentiamo di segnalare per Roma alcuni nomi come:

 

CityDeal Roma- http://www.citydeal.it/

KGB Deals Roma - http://www.kgbdeals.com/roma

PoinX - http://www.poinx.it/

Buona caccia allo sconto!

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i scatoline portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.