Lunedì, 25 Giugno 2018

pasqua2011_bambiniCos’è la Pasqua per i bambini? Come ogni festa che si rispetti, significa diversi giorni senza scuola, festeggiamenti, giochi e uova di Pasqua al cioccolato con fantastiche sorprese. A differenza del Natale, durante il periodo pasquale siamo normalmente in primavera e, quindi, le giornate sono piacevolmente allungate e con una temperatura mite. Quest’anno tali caratteristiche sono particolarmente esaltate. Infatti, con il 24 aprile si tratta della Pasqua più lontana dal Capodanno che possa capitare. E questo significa che il sole tramonta non prima delle 19 e che la spettacolare primavera romana è ormai arrivata. Con queste premesse, anche rimanere nella capitale per trascorrere Pasqua e Pasquetta diventa una stimolante occasione per avvicinare i bambini ad iniziative all’aperto a contatto con la natura che si risveglia. Con la scuola chiusa dal 21 al 27 aprile, ed in alcuni casi fino al 2 maggio, c’è moltissimo tempo per sfruttare appieno le molteplici occasioni di svago che Roma ha in serbo per i nostri bambini.

pasqua2011_bambini2Il Museo di Zoologia, in collaborazione con la cooperativa Myosotis, offre la possibilità di partecipare gratuitamente a numerose iniziative interessanti. Per i più piccoli, dai 5 ai 12 anni, è in programma il Campus di Pasqua con “Una Pasqua da scienziato”, un modo educativo e divertente per avvicinare i bambini al mondo scientifico. Il programma si svolge durante tre giorni, dalle 8.30 alle 17.00. Si inizia il 21 aprile con Dr. Funginus, che illustra simpaticamente ai piccoli il mondo delle muffe, dei batteri e del DNA. Il 22 aprile è la volta di Dr. Sauro, che ripercorre il passato arrivando fino al fantastico mondo della preistoria e dei dinosauri. Per finire, il 26 aprile Dr. Magma entra nelle viscere della Terra illustrando il misterioso mondo dei vulcani. Il tutto, supportati da strumenti affascinanti come i microscopi e da sostanze “magiche” come reagenti e solventi. La partecipazione agli eventi ha un costo di 25 euro per l’intera giornata (8.30-17.00) o di 16 euro per la sola mattina (8.30-12.30). I bambini possono partecipare alle attività e consumare i pasti (forniti dai genitori) insieme agli altri bambini.
Per il 25 aprile è in programma “Pasquetta in famiglia”, un evento adatto a tutte le età (da 5 a 99 anni!), un’occasione per avvicinare le tre generazioni all’emozionante sfera della biodiversità, passando attraverso le sale espositive del Museo di Zoologia, circondati da odori, suoni, versi, abissi, foreste e deserti. La partecipazione è aperta fino ad esaurimento posti e ha un costo di 4 euro per ogni partecipante. Le attività durano circa un’ora e si succederanno la mattina tra le 10.30 e le 12.00 ed il pomeriggio tra le 16.00 e le 17.15.
Infine, il 30 aprile si terrà il laboratorio gratuito “Leonardo e la scoperta della macchina perfetta… il corpo umano”, organizzato da “Editrice La Scienza” e rivolto ai bambini da 6 a 10 anni. Un viaggio di un’ora guidati da Leonardo, simpatico scienziato che presenta il corpo umano utilizzando giochi ed espedienti esilaranti. Si inizia alle 16.00.
Per tutti gli appuntamenti è necessario prenotare telefonicamente ai numeri 06.97840700, 06.32609200 e 320.2476948.

Il Museo di Zoologia si trova in via Ulisse Aldrovandi n.18. Ulteriori informazioni sul programma sono disponibili sui siti http://www.myosotisambiente.it e http://www.museodizoologia.it.

La splendida cornice naturalistica ed artistica di Villa Torlonia ospita invece il Technotown, presso il quale i bambini avranno l’opportunità di improvvisarsi esperti botanici e naturalisti, partecipando ad una caccia al tesoro particolare che li condurrà fino al ritrovamento dell’agognato tesoro, un uovo di Pasqua zeppo di sorprese.

Ancora natura, e questa volta anche animali, con “Pasqua al Bioparco”. Laboratori per far giocare insieme genitori e figli, scoprendo i segreti dell’ambiente che ci circonda e cercando di rispondere a domande difficili ma anche a quelle più banali.

Per i ragazzi più grandi, infine, un paio di iniziative per trascorrere una Pasqua culturale ma anche diversa e divertente.
Proseguendo un ciclo di incontri che si tengono dall’inizio dell’anno nella seconda e nella quarta domenica del mese, il giorno di Pasqua al Teatro di Marcello è di scena “Roma... c'era una volta”. Le iniziative risultano dalla collaborazione delle Associazioni Culturali “Genti e Paesi” e “Teatro della Giostra”. La storia della città viene narrata ed illustrata mediante spettacoli interattivi interpretati da bambini e ragazzi, che ripercorrono gli episodi salienti mediante simpatici aneddoti. Gli attori, indossando costumi dell’antica Roma, coinvolgono gli astanti raccontando curiosità e ricostruendo i fatti realmente accaduti. Il tutto viene accompagnato da assaggi di ricette tipiche di quei tempi, come per esempio una torta inventata da Catone, la torta cartaginese a base di formaggio e miele. Lo spettacolo ha un costo di 8 euro ed è un’occasione interessante anche per gli adulti, che hanno l’opportunità di ripassare elementi di storia annebbiati ormai da tempo…

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.