Giovedì, 09 Aprile 2020

amazon prime video

barca_piratiGli spettacoli teatrali sono uno strumento straordinario per drammatizzare una rappresentazione, riuscendo a coinvolgere ed educare i bambini, entusiasmandoli con scenografie e dialoghi in grado di catturare la loro attenzione e la loro immaginazione. In questo senso l’associazione “Teatro Helios”, ormai specializzata nel settore teatrale infantile, riesce ancora una volta a proporre un’idea accattivante, che promette di far ricordare l’estate 2010 a tutti i bambini partecipanti. Un’occasione per trascorrere insieme agli adulti divertenti serate in allegria in un ambiente suggestivo come quello dei borghi lacustri braccianensi.

bandiera_piratiAll’incredibile fascino del mondo dei pirati si ispira la prima edizione di “Favole in barca”, ambientata nella magica cornice del lago di Bracciano e proposta dal Teatro Helios in collaborazione con il Consorzio di Navigazione “Lago di Bracciano”. Gli spettacoli teatrali in programma sono itineranti e riproducono favole animate incentrate sulle suggestive figure di pirati, mostri mitologici e re fantastici. L’originale idea dell’associazione (http://www.teatrohelios.it), non nuova a questo tipo di iniziative, prevede di utilizzare come scenario galleggiante la motonave Sabazia, opportunamente “acchittata” per l’occasione. La motonave è abitualmente impiegata per la navigazione turistica sul lago ed era stata precedentemente utilizzata nell’ambito di “LaghiDivini” (http://ezrome.it/una-foglietta-di-vino-e-./laghidivini-il-festival-dei-vini-prodotti-sulle-sponde-dei-laghi-italiani-1786.html), evento enogastronomico di grande successo locandina_favole_in_barcatenutosi a Bracciano tra il 18 ed il 27 giugno scorsi. Gli appuntamenti di “Favole in barca” si dividono tra quelli domenicali e quelli del giovedì. Si parte con l’imbarco di domenica 4 luglio dal molo di Anguillara. Le domeniche del 18 e del 25 luglio si replica con partenze previste dai moli rispettivamente di Trevignano e di Bracciano. Mentre per i quattro giovedì del mese (8-15-22-29 luglio) l’appuntamento è nel centro storico di Anguillara, con “Favole sotto le stelle”.

Gli appuntamenti del 18 e 25 luglio sono davvero imperdibili e con le loro scenografie eccezionali promettono di rimanere impressi per molto tempo nella memoria dei partecipanti. Domenica 18 si salpa dal molo di Trevignano alle 17.30. Lo spettacolo in programma si intitola “Il Re del lago” e prevede la presenza di attori e pupazzi. La motonave Sabazia sarà lo scenario per la rappresentazione di una leggenda tradizionale del territorio sabatino. Si preannuncia invece entusiasmante l’evento in programma per domenica 25, data di chiusura della manifestazione. Con partenza dal molo di Bracciano alle 18.00, la Sabazia sarà un eccezionale palcoscenico per l’animazione de “Il mostro di Lockness”, un personaggio tra realtà e mitologia sul quale ancora oggi molto si dice e si favoleggia.

locandina_favole_in_barca1Sempre al mondo delle favole si rivolge un’altra interessante iniziativa del Teatro Helios, chiamata “Favole sotto le stelle”. Gli appuntamenti serali, in programma tutti i giovedì di luglio alle 21.00, sono ad ingresso libero e si terranno in piazza Magnante, uno dei ritrovi principali del centro storico di Anguillara (http://www.anguillaraturismo.com). I racconti saranno tutti animati e terranno col fiato sospeso i bambini. Il primo appuntamento dell’8 luglio è con la favola animata dal titolo “La principessa dalla voce di drago”. Si prosegue il 15 con lo spettacolo di burattini “Le mutande dei Re” ed il 22 ancora con una favola animata intitolata “Il nano Patapom”, per finire il 29 con la classica più amata “Cappuccetto Rosso”, realizzata con uno spettacolo di burattini.

forziereTutti i bambini sono rimasti almeno una volta affascinati sentendo parlare o vedendo in televisione una storia leggendaria e fantastica fatta di assalti, bandiere con teschi bianchi su sfondo nero, gambe di legno, uncini di ferro, pirati orbi terribilmente cattivi e abbordaggi in mezzo al mare alla conquista di forzieri colmi di tesori inestimabili.
Per i bambini l’estate è soprattutto mare, acqua, ombrellone, paletta e secchiello, ma anche sabbia con cui costruire manieri incantati, dando libero sfogo all’irrazionalità ed alla fantasia. La fantasia, un bisogno primario soprattutto dei più piccoli e che noi adulti non riusciamo quasi mai a coltivare crescendo. Per mancanza di tempo ma anche e soprattutto per la mancanza di abitudine a lasciarsi andare. Ed allora, cosa di meglio di un evento come questo, tramite cui coniugare una sana educazione per i bambini ed il bisogno di evasione di cui noi tutti abbiamo ogni tanto bisogno.

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i scatoline portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.