Fontana della_chiesa_nuova

La fontana della Terrina

PiazzaFontana della_chiesa_nuova della Chiesa Nuova si trova fra Corso Vittorio Emanuele II e via dei Filippini e qui possiamo notare una fontana antica, ossia quella della Terrina, con una storia pure abbastanza tribolata.

A fine Cinquecento iniziarono dei lavori per una ramificazione sotterranea secondaria del condotto, in modo tale da raggiungere l’area di Campo Marzio e, allo stesso tempo, si decise pure di progettare l’edificazione di diverse fontane. Per volere di Papa Gregorio XIII, venne fatta realizzare, da Giacomo Della Porta, una fontana a Campo de’ Fiori. Si trattava di una vasca ovale esterna posta, a causa della bassa pressione dell’acqua, sotto il livello stradale, contenente un’altra elegante vasca di forma ovale in marmo bianco, dal profilo bombato e con il bordo svasato, sui cui lati erano scolpite due maniglie ad anello e una rosa centrale. Tuttavia, vi si gettavano di solito rifiuti e avanzi del mercato (il celebre mercato di Campo de’ Fiori) proprio all’interno della fontana. Si decise allora di mettere sulla vasca interna un coperchio in travertino a cupola con un grande pomello centrale, che fece assumere all’intera fontana l’aspetto di una “zuppiera” (da qui la denominazione “terrina”). Nel 1899 la fontana venne tolta da lì per lasciare posto al monumento a Giordano Bruno. Rimasta nei magazzini comunali per un quarto di secolo e nel 1924 venne collocata nella sede attuale, quindi nel rione Parione, in Piazza della Chiesa Nuova.

About ez Rome tour

Check Also

Record di medaglie nell’Atletica: quali fattori dietro allo straordinario successo nei 6 giorni degli Europei a Roma?

La straordinaria preparazione degli atleti italiani ha di certo avuto un ruolo cruciale nel successo …

Elisa forte torna a teatro con la commedia “Love exchange”

#teatro #commedia #ElisaForte #EZrome Elisa Forte ritorna sul palco con "Love Exchange", una commedia graffiante diretta da Francesco Proietti. In scena al Piccolo Teatro dell’Arte di Roma dal 27 giugno al 7 luglio 2024, lo spettacolo esplora le dinamiche di coppia attraverso uno scambio di ruoli. Forte sarà anche protagonista di una lettura al Teatro Palco 37 il 12 giugno.