URBAN FEELINGS La città nelle opere di dieci artisti alla Galleria Edarcom Europa

URBAN FEELINGS La città nelle opere di dieci artisti
INAUGURAZIONE VENERDI’ 10 FEBBRAIO ORE 17-20

Presso la galleria Edarcom Europa, in via Macedonia 12 e 16 a Roma, verrà inaugurata la mostra “Urban feelings”, collettiva dedicata al tema della città attraverso la selezione, curata da Francesco Ciaffi, di opere di dieci artisti.

Mauro Bellucci (Roma 1963) richiama l’attenzione sul tema dell’inquinamento aggredendo lo spettatore con le sue ciminiere, attraenti negli effetti cromatici ottenuti dal sapiente impiego dei colori ad olio e delle resine industriali. Enrico Benaglia (Roma 1938) ci accompagna in ambientazioni surreali dove i palazzi, delicatamente appoggiati su spiagge deserte, fanno da quinta a romantiche fughe di esili figure di carta. Mario Ferrante (Roma 1957) utilizza un registro impressionista contemporaneo per raccontare il continuo movimento di malinconici paesaggi e di persone in cerca di ascolto. Franco Fortunato (Roma 1946) collega la sua seducente tavolozza alle raffinate architetture rinascimentali di città calate in atmosfere metafisiche. Franco Marzilli (Roma 1934 – Poggio Mirteto 2010) impasta le sue morbide vernici per creare superfici ruvide dove ferma scorci fuori da ogni tempo. Piero Mascetti (Roma 1963), per mezzo di una partitura pittorica di forte impianto gestuale e informale, si concentra sulle sensazioni suggerite da situazioni, per i più quasi invisibili ed insignificanti, in un continuo e rapido evolvere. Sigfrido Oliva (Messina 1942) dichiara il suo amore per Roma con opere dove sembra voglia dipingere l’aria tanto sono leggere e impalpabili le velature di colore che sceglie. Carlo Roselli (Milano 1939) crea città ideali dove la struttura del paesaggio, ritratto in una sorta di visione aerea, rimanda ad una dimensione onirica i diversi elementi dei luoghi vissuti. Cynthia Segato (Roma 1958) porta la città in un infinito gioco dove sirene e ranocchi, fiabe e filastrocche rivivono negli spazi astronomici che le sono cari. Mariarosaria Stigliano (Taranto 1973) dipinge città dove non c’è la ricerca di una sicurezza ma la presa di coscienza della vita come scoperta di momenti in grado di riscaldarci e ricondurci alla comprensione del nostro essere più profondo.

La mostra “Urban feelings” si compone di circa trenta opere ed è visibile con ingresso libero fino al 4 marzo.

INFORMAZIONI

MOSTRA: Urban feelings | La città nelle opere di dieci artisti
ARTISTI: Mauro Bellucci, Enrico Benaglia, Mario Ferrante, Franco Fortunato, Franco Marzilli, Piero Mascetti, Sigfrido Oliva, Carlo Roselli, Cynthia Segato, Mariarosaria Stigliano.
PERIODO: 10 febbraio – 4 marzo 2017
ORGANIZZAZIONE: Edarcom Europa
INDIRIZZO: Via Macedonia, 12/16
ORARIO: LUN – SAB 10,30/13,00 – 15,30/19,30
INFO: 06.7802620

About Redazione

Check Also

Venere in musica: Sergio Rubini, Pino Quartullo e Paola Minaccioni

#VenereinMusica #SergioRubini #PaolaMinaccioni #EZrome Il Parco archeologico del Colosseo continua con "Venere in Musica", presentando "Caro Mecenate" con Sergio Rubini e Pino Quartullo il 25 giugno e "Paola racconta Anna" con Paola Minaccioni il 26 giugno. Gli spettacoli, che si terranno al Tempio di Venere e Roma, offrono un'esperienza culturale unica e gratuita, con prenotazione obbligatoria.

L’estetica della deformazione alla Galleria d’Arte Moderna

#espressionismo #arteitaliana #mostra #EZrome La Galleria d'Arte Moderna di Roma ospiterà la mostra "L'estetica della deformazione. Protagonisti dell'espressionismo italiano" dal 6 luglio 2024 al 2 febbraio 2025. L'esposizione esplora l'espressionismo italiano degli anni Venti-Quaranta, con opere di artisti come Guttuso e Levi. L'evento è promosso da Roma Capitale e organizzato da Zètema Progetto Cultura.

Lascia un commento