SINGOLO scritto e interpretato da Daniele Coscarella all’Accento Teatro

all'Accento , dal 18 al 28 febbraio 2016
(dal giovedì alla domenica), per il secondo anno torna in scena “Singolo” lo spettacolo scritto da Daniele Coscarella per la regia di Pascal La Delfa, la collaborazione di Noemi Serracini, e interpretato da Daniele Coscarella con Adriano Russo e la sua chitarra.

Singolo è la storia di un uomo alla ricerca di una vera identità, perché il mondo gliene ha data una ma… fasulla
La commedia surreale racconta la storia di un eroe ordinario, un uomo come tanti che lotta in mezza al traffico, al parco con il cane, per “arrivare a fine mese”. Un uomo normale che ha grandi aspettative, spesso deluse, con uno stile di vita nel quale si è “sempre di corsa”, perché tutto viene prima di te. Finché tutto funziona.
Un giorno qualcosa dentro si spezza e tutto quello che gira intorno a lui si frantuma in mille pezzi.

Singolo è il mondo visto da un angolo, il centro visto “da sotto”, il gioco quando si rompe, la follia di restare normali. Rappresenta un microcosmo portato in superficie attraverso la voce di un uomo che si è perso e senza risparmiare nessuna parola al suo flusso di coscienza cerca il modo di capire come e quando questo sia accaduto. In un monologo esilarante e tendenzioso il protagonista ripercorre delle situazioni di vita comune e spesso paradossali. Affonda dentro di sé per ritrovarsi. Ricomincia il suo percorso da un capo all'altro della vita, come un bambino. Un percorso inconscio, surreale, sconnesso, divertente. E ad aiutarlo in questa impresa una figura delicata e poetica, quella di un musicista/poeta, un po' singolo anche lui…

Lo spettacolo è una metafora della vita di ogni uomo “è una sorta di mia lavanda gastrica in cui ho sentito la necessità, come capita ad ognuno di noi, di riappropriarsi dello spazio, del tempo, di ritrovare lo sguardo del bambino e quella leggerezza legata anche alla caducità della vita con tutte le sue suggestioni e vicende anaffettive mai espresse – spiega Daniele Coscarella – Singolo, vuole essere una riscossa, quella di uno status (il singolo inteso come uomo solo, solitario, con sé stesso) che vince sul gruppo e sulla omologazione”.

Accento Teatro
Via G.Bianchi, 12 (Testaccio)
00153 – Roma
info e botteghino tel. 0657289812

Orario spettacolo dal giovedì al sabato h. 21.00 – domenica h.18.00
Prezzo intero 12 euro // ridotto 10 euro // gruppi 8 euro
2 euro di tessera associativa del teatro
Durata 50'

About Redazione

Check Also

Melodie in villa: concerti gratuiti nelle ville romane

#MelodieInVilla #EstateRomana2024 #ConcertiGratuiti #EZrome Roma ospita "Melodie in Villa", una serie di dieci concerti gratuiti fino al 28 luglio, organizzati in ville e parchi della città. L'evento, promosso dall'Assessorato alla Cultura di Roma Capitale, offre un programma variegato che spazia dalla musica classica alle sonorità etniche, coinvolgendo sia musicisti professionisti che giovani talenti.

Pirandelliana 2024: due classici di Pirandello a Roma

#Pirandelliana2024 #Teatro #Roma #EZrome La XXVIII edizione di Pirandelliana si terrà dal 4 luglio al 4 agosto 2024 presso il Giardino di Sant'Alessio all'Aventino. La rassegna teatrale, organizzata dalla Compagnia Teatrale La Bottega delle Maschere, presenta "I giganti della montagna" e "Così è (se vi pare)" di Luigi Pirandello. Biglietti a 18 euro. #EZrome

Lascia un commento