Domenica, 25 Agosto 2019

amazon prime video

brighi2"Comunque vada sarà un successo". Non credo si possa dire altro riguardo alla stagione della Roma. Partita in modo disastroso si ritrova a "giocarsi" lo scudetto all'ultima giornata. E' vero che alcuni potrebbero recriminare sui punti persi in modo grossolano contro Cagliari, Napoli, e Livorno. Ma è anche vero che in altre occasioni la Roma ha portato a casa il bottino pieno in modo fortunoso o rocambolesco. Il derby di ritorno su tutte. Quindi pochi rimpianti e cuori protesi verso l'ultima giornata. Quella che da normale domenica di sport che consacra l'Inter Campione d'Italia potrebbe diventare la domenica delle meraviglie, dei pensieri felici che fanno volare.

totti_2La Roma incontra il Chievo, l'Inter il Siena. Entrambe le "piccole", per un motivo o per l'altro non hanno più nulla da chiedere o da dimostrare se non offrire una bella prestazione per i propri tifosi e per lo sport calcio in generale. Ed il Chievo, già domenica scorsa, ha ben figurato, pur perdendo, rifilando tre gol alla corazzata neroazzurra. Mentre il Siena, complici gli ex giallorossi nella rosa ed il Presidente Mezzaroma di nota storia romanista, potrebbe aggiungere quel qualcosa in più alla voglia di ben figurare.
In ogni caso ciò che si chiede a tutte e quattro le squadre coinvolte è che domenica sia una bella pagina di sport. L'Inter è e rimane la favorita. Primo perchè è senza dubbio la squadra più forte in Italia e forse in Europa. Secondo perchè ha due punti di vantaggio, quindi vincendo si metterebbe al sicuro da ogni rischio anche in caso di successo romanista. La Roma di contro, si è sempre espressa meglio nel ruolo di inseguitrice, steccando invece clamorosamente quando è stata lei ad avere in mano il match point. Ricordiamo tutti la disfatta casalinga contro la Sampdoria.

menz_2Nella normalità non ci sarebbe da dire nulla. L'Inter, con tutto il rispetto per i toscani, è in grado di battere il Siena come e quando vuole. Ma quest'anno di normale non c'è stato nulla. Perchè definire normale un campionato dove una squadra in crisi arriva in cima, dove la capolista spreca una dote di 14 punti di vantaggio in poche giornate, dove quelle che dovevano essere le vere antogoniste dell'Inter chiudono in terza e in settima posizione a molta, molta distanza del duo di testa, è veramente impossibile.
Perchè non sperare anche in un finale diverso dal solito? Anormale? Perchè non sperare che la certezza della vittoria giochi un brutto scherzo ai granitici giocatori di Moratti? Perchè non sperare in una prestazione stratosferica del Siena? D'altronde a noi ci basta che l'Inter pareggi.
E allora al bando i rimpianti, al bando le polemiche, al bando gli sfottò, al bando le reazioni di frustrazione. Ora c'è solo una cosa da fare. Tifare con tutte le nostre forze questa squadra, questi giocatori, questi colori. E allora, per l'ultima volta per questo campionato:"...Popolo Giallorosso...in alto i nostri cuori..." e sempre, sempre, sempre "...FORZA ROMA!!!"

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.