Sabato, 22 Febbraio 2020

amazon prime video

dirty dancing musical granteatro“Nessuno mette Baby in un angolo”. Chi non conosce questa frase? Credo che la maggior parte delle ragazze cresciute a “pane e Dirty Dancing” sa esattamente in quale scena del famosissimo film viene detta! Ora per la gioia di tutte loro (forse meno dei loro compagni ... ma forse!), dal 13 novembre 2015 Dirty Dancing approda al Gran Teatro!

Dirty Dancing è lo spettacolo dei record. La storia è tratta dalla pellicola cinematografica che ha lanciato Patrick Swayze (e Jennifer Gray, ma lei non ha raggiunto la fama di lui!) sul grande schermo, nel 1987.
Il film ha mantenuto intatto il suo fascino nel tempo. Si pensi solo al fatto che ad oggi la colonna sonora ha venduto ben 40 milioni di dischi, senza contare che solo negli Stati Uniti sono stati venduti 11 milioni di dvd e blu-ray.  

Il musical non è da meno! Dal suo debutto, avvenuto in Australia dal 2004, ha registrato sold out continui, e nel 2006 ha ottenuto il record per la più alta prevendita nella storia del West End londinese, con l'incasso record di 11 milioni di sterline. Wow!

E' il caso di dire che Dirty Dancig è un cult sotto tutti i punti di vista (movie e show).
Finalmente sta approdando a Roma!

Se volete farvi incantare da uno spettacolo romantico, sensuale e con una colonna sonora senza tempo, l'appuntamento con Dirty Dancing il Musical è dal 13 novembre 2015 al 20 dicembre 2015 al Gran Teatro. 

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.