emilio_leo
emilio_leo

Emilio Leofreddi Al Vittoriano

emilio_leoIl respiro del mondo
a cura di Barbara Tosi
promossa da Fabio Falsaperla e Nicoletta Maria Gargari
9 – 20 settembre 2009
Complesso del Vittoriano, Roma

Si inaugura mercoledì 9 settembre 2009, alle ore 18.00, nella sala centrale al primo piano del Complesso del Vittoriano, la mostra Il respiro del mondo di Emilio Leofreddi, promossa da Fabio Falsaperla e Nicoletta Maria Gargari, a cura di Barbara Tosi, con il Patrocinio del Comune di Roma – Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione.

Frutto del progetto "Dreams (diario di viaggio)" iniziato nel 2005, che ha visto l'artista impegnato in un viaggio di sei mesi in India, l'indagine poetica di Emilio Leofreddi culmina con la presentazione di quindici dipinti di grandi dimensioni realizzati su tende canadesi da campeggio, cucite nel continente indiano: su ognuna di esse campeggia la frase Come up with full inhalation, il respiro necessario per compiere il rito vedico "Surya namaskar", (saluto al sole); You are here è il punto simbolico segnato sulle mappe per indicare il luogo in cui lo spettatore si trova in quel momento suggerendo contemporaneamente la presa di coscienza per non perdersi durante il viaggio.

Tra le quindici opere in mostra cinque di esse raffigurano i continenti e per ognuno di essi, i personaggi più significativi che hanno contribuito alla loro singola storia, da Martin Luther King per il Nord America a Mohandas Karamchand Ghandi per l'Asia fino a Nelson Mandela per l'Africa.

Le tende in India comunemente utilizzate come abitazioni o per coprire i materiali da lavoro, si dispongono nelle sale del Vittoriano, come un accampamento, un villaggio globale.

L'installazione di un grande globo di tre metri di diametro, realizzato in collaborazione con gli studenti dell'Accademia di Belle Arti di Roma (corso di Costume per lo spettacolo), costituirà una simbolica ‘'pangea'' contemporanea, nella quale i continenti si riavvicineranno.

Il giorno dell'inaugurazione si svolgerà la performance di Costantino Pucci con le musiche di Tonj Acquaviva, reinterpretate dalla Scuola Popolare di Musica di Testaccio "Strabanda" diretta da Paolo Montin.

Musiche: Tonj Acquaviva (Agricantus). Service audio-video: ARCADIA. Suono e luci design: Riccardo Garbuio.

Testi in catalogo di Tulia Baldassarri (studiosa di popoli e costumi), Francesco Carchedi (sociologo), Giuseppe Cederna (attore), Paolo Brunatto (regista), Tullia Baldassari Höger von Högersthal (studiosa di popoli e costumi), Sheila Mara Da Silva Conceição (mediatrice interculturale) e Barbara Tosi (storico dell'arte).

EMILIO LEOFREDDI

Emilio LEOFREDDI è nato nel 1958 a Roma dove vive e lavora come pittore e autore video. Il lavoro di Leofreddi è stato studiato all'Accademia delle Belle Arti di Milano, Firenze e Roma. Molte sue opere fanno parte di collezioni pubbliche e private sia nazionali che internazionali. Nel 1999  ha fondato a Roma,  insieme ad altri quattro artisti, l' ICE BADILE STUDIO.

MOSTRE PERSONALI

1993 "BALENE" – installazione in strada per GREENPEACE (finanziata da M. Schifano) – Roma (Italia)
1994 "Im-media" – Gall. de' Serpenti – Roma (Italia)  "CONTACT: phase 1" – Gall. de' Serpenti – Roma (Italia)
1996        "CAOS: progetto 4/96" – Palazzo delle Esposizioni  – Roma (Italia)
 "COSTRUZIONE e DISSOLVENZA" – happening – Roma (Italia) 
"MO-MORSE" (quattro opere in video) – Libreria BIBLI – Roma (Italia)
1997        "MANGIATE PIETA'" – ES Architetture – Roma (Italia)
1998 "MANGIATE PIETA'" – performance con Tonj ACQUAVIVA e Rosie WIEDERKEHR (Agricantus), Paolo BRUNATTO, Luca ZAMPIERI – C.S.O.A. ex SNIA Viscosa – Roma (Italia)
1999        "HUMANBEING 1999" – M.O.C.A. Museum of  Contemporary Art – Washington D.C.  (USA)
2001        8a Biennale del Cairo (1° Premio della critica al padiglione italiano) – Cairo  (Egitto)
2002        "AIUOLE UTOPICHE" – Campusgalerie – Università di Bayreuth – Bayreuth (Germania)
2003        "AIUOLE UTOPICHE" – Mary Oligivie Gallery – Università di Oxford – Oxford  (Inghilterra)
2006        "DREAMS (diario di viaggio)" – Gall. Santo Ficara – Firenze (Italia) 
                "DREAMS (diario di viaggio)" – Palazzo Ducale – Genova (Italia) 
                10a Biennale del Cairo – (Premio della Giuria Internazionale per l'installazione "Dreams" ) – Cairo (Egitto)
2007        "DREAMS (diario di viaggio)" – Gall. ARTExARTE (Incontri Internazionali d'Arte) – Napoli (Italia) 
                "DREAMS (diario di viaggio)" – Gallery of Art Temple University – Roma (Italia)
2008        "DREAMS (diario di viaggio) – opere su carta" – Gall Segni Mutanti (SMAC) – Roma (Italia)

INFORMAZIONI:
Complesso del Vittoriano
(Sala centrale, primo piano)
Via di San Pietro in Carcere (00186)
Tel: + 39 06 6780363, + 39 06 6780664
Tutti i giorni 9.30-19.30
Ingresso gratuito

About RR

Check Also

Aqua World: è arrivata l’estate al parco acquatico di Cinecittà World

#AquaWorld #CinecittàWorld #ParcoAcquatico #EZrome Sabato 29 giugno, Aqua World inaugura l'estate con un Summer Party ricco di sorprese. Schiuma Party, djset “Hit generation 80/90/2000” e attrazioni come Paradiso e Vortex & Boomerang promettono una giornata indimenticabile. Aperto a Roma fino al 15 settembre, ingresso €15, pomeridiano €10, abbonamento annuale €69.

Festa della Musica 2024: maratona Jazz a Palazzo Braschi e Altemps

#FestaDellaMusica2024 #MaratonaJazz #EventiRoma #EZrome Il 22 giugno, la Festa della Musica 2024 trasformerà Palazzo Braschi e Palazzo Altemps in luoghi di aggregazione attraverso la Maratona Jazz. Diretto da Paolo Damiani e supportato dal Municipio I di Roma, l'evento ospiterà artisti di fama internazionale, offrendo performance musicali straordinarie dalle 17 a mezzanotte. Entrata gratuita.

Lascia un commento