12x1h
12x1h

14ª EDIZIONE TROFEO ACSI 2009 Memorial Alberto Rizzi

12x1h14ª EDIZIONE TROFEO ACSI 2009 Memorial Alberto Rizzi

SABATO 12 SETTEMBRE
DALLE 8.00 ALLE 20.00
STADIO DELLE TERME DI CARACALLA

Programma della gara
ore 7,00 Ritrovo
ore 7,20 Inizio controllo cartellini della prima partenza
ore 8,00 Partenza della staffetta
Ogni ora verranno effettuate le ulteriori partenze, dopo ogni
partenza verrà effettuato il controllo dei cartellini relativi alla
partenza successiva
ore 20,00 Termine della staffetta


Programma della manifestazione
ore 9,30 Degustazione prodotti del Comune di Lariano
ore 11,00 Degustazione a cura dell’Assessorato all’Agricoltura Regione Lazio
ore 12,00 Fagioli all’uccelletta a cura di Ezio Guerri
ore 13,00 Mediterranea party
Penne all’arrabbiata, prodotti tipici del Parco dei Castelli Romani
ore 16,00 Pasta party
Esibizione della Banda musicale di Rocca Priora
Prove giovanili di velocità, salto in lungo e lancio del vortex
a cura della Polisportiva Giovanni Castello nell'ambito della
manifestazione "Lo sport per i diritti dei bambini di tutto il mondo".
ore 16,30 Porcino, Pane e Vino di Lariano
ore 17,55 Esibizione della Banda musicale di Rocca Priora
ore 18,05 Silenzio fuori ordinanza in ricordo di Alberto Rizzi
ore 18,15 Esibizione della Banda musicale di Rocca Priora
ore 18,30 Mediterranea party
ore 19,00 Gruppo musicale “Anni ’60”
ore 20,00 Termine staffetta
Ristoro atleti con tè, biscotti e sali minerali, spugnaggio e distribuzione acqua a cura
degli allievi dell’I.T.I.S. “Faraday” di Ostia, del Liceo Classico “Augusto” di Roma e
dell’I.T.T. Cristoforo Colombo di Roma, coordinati dalla professoressa Graziella Ciarpella

Informazioni: ACSI – Via Montecatini, 5 – Tel. 06 6796389 – Fax 06 6794632

About VA

Check Also

Endometriosi: eventi dedicati alla consapevolezza

Endometriosi: A Roma due giorni dedicati alla consapevolezza sulla malattia. L'appuntamento sabato 25 e domenica 26 …

Endometriosi: stand informativo al San Carlo di Nancy

Endometriosi: il 15% delle donne in età fertile ne soffre. A Roma un percorso multidisciplinare …

Lascia un commento