“Fermata Provvisoria”: David Riondino tra teatro e musica al Teatro Villa Pamphilj

Il Villa Pamphilj di Roma accoglie, domenica 7 aprile alle ore 11.30, David Riondino in “Fermata Provvisoria”, uno spettacolo che intreccia teatro e musica nell'ambito della rassegna “Parole Note”. Questo secondo appuntamento offre al pubblico l'occasione di immergersi in un recital unico, dove l'artista toscano dispiega il suo vasto repertorio di narratore, cantautore e autore, frutto di una carriera costellata da numerose apparizioni in TV, in radio e di pubblicazioni editoriali e musicali.

Un Aedo Contemporaneo

David Riondino, con il suo “Fermata Provvisoria”, si propone come un moderno Aedo, capace di narrare l'epica dei nostri tempi attraverso ballate, poemetti e aneddoti. L'artista si muove agilmente tra i confini sfumati del teatro e della musica, esplorando la condizione umana contemporanea caratterizzata da un perenne stato di smarrimento e provvisorietà. Lo spettacolo diventa così una metafora del viaggio esistenziale dell'uomo, un'occasione per riflettere sulle trame complesse che definiscono la nostra epoca.

Un Repertorio Itinerante

L'ispirazione per “Fermata Provvisoria” nasce dall'esperienza vissuta da Riondino a Torino, dove l'artista ha colto l'opportunità di esporre il suo repertorio in forma di “carta bianca” in un teatro che accoglieva artisti di passaggio. Questa esperienza ha rafforzato in lui l'idea di un'arte itinerante, capace di adattarsi e di rinnovarsi in continuazione, riflettendo le varie tappe del suo percorso artistico e personale. Attraverso riferimenti culturali elevati, come i versi di Ernesto Ragazzoni o le novelle di Boccaccio, fino alle sue composizioni più personali, Riondino invita il pubblico a condividere le sue “mercanzie” artistiche, in un dialogo aperto e coinvolgente.

Parole e Note: Un Territorio Ricchissimo

Anna Maria Piccoli Pranzetti, curatrice della rassegna “Parole Note”, sottolinea l'importanza delle parole e della loro scelta accurata, elementi centrali nell'arte di Riondino. L'obiettivo è quello di esplorare quel territorio fecondo dove le arti si fondono e si confondono, sfuggendo a definizioni precise. La scelta di artisti come Riondino, che sapientemente mescolano parole e note, rispecchia questa visione, offrendo al pubblico esperienze artistiche dense di significato e di emozione.

Info Utili

“Fermata Provvisoria” rappresenta un'opportunità imperdibile per vivere un momento di arte e riflessione insieme a David Riondino, in uno degli spazi teatrali più suggestivi di Roma. L'evento si terrà al Teatro Villa Pamphilj, domenica 7 aprile 2024, alle ore 11.30, con un ingresso di 10 euro. Data la particolarità dello spettacolo e il limitato numero di posti, si consiglia la prenotazione.

Per prenotazioni e informazioni, è possibile contattare il Teatro Villa Pamphilj, situato in Largo 3 giugno 1849 | 00164 Roma, con ingresso da Via di San Pancrazio 10 – P.zza S. Pancrazio 9/a, o chiamare il numero 06 5814176, dalle ore 10 alle 18, dal martedì alla domenica.

About EZrome

Check Also

Trentacinquesima edizione del Festival delle Cerase a Palombara Sabina

#FestivaldelleCerase #CinemaItaliano #BorisSollazzo #EZrome Dal 19 al 21 aprile a Palombara Sabina si svolgerà il trentacinquesimo Festival delle Cerase. Guidato da Boris Sollazzo, il festival promette un programma ricco con la partecipazione di celebri nomi del cinema italiano.

Festival delle scienze: visite guidate al Bioparco di Roma

#FestivaldelleScienze #BioparcoRoma #EducazioneScientifica #EZrome Scopri le meraviglie della scienza al Bioparco di Roma con il Festival delle Scienze. Dal 17 al 19 aprile, esperti del settore guideranno visite gratuite, esplorando temi cruciali come il benessere animale e la conservazione della biodiversità.