“Pasolini a Villa Ada”: Un viaggio emotivo nell’amicizia e nell’arte

Nelle serate dal 15 al 17 marzo, l'AR.MA di Roma diventa la casa di una rappresentazione teatrale unica e profondamente evocativa: “Pasolini a Villa Ada”. Diretto e interpretato da Ivan Festa, questo spettacolo trae origine dal racconto di Giorgio Manacorda, offrendo al pubblico un'immersione nel complesso e ricco universo emotivo e intellettuale che legava l'autore a Pier Paolo Pasolini.

Un legame oltre il tempo

La pièce si districa attraverso un monologo denso e avvolgente, che prende le mosse dal ritmo narrativo del testo di Manacorda, per svelare un'amicizia profonda e complessa. Il racconto di questo legame intimo, finora racchiuso nelle memorie personali o narrato solo in ambito privato, diventa il cuore pulsante dello spettacolo. Il pubblico viene invitato a esplorare il sentiero di emancipazione percorso da Manacorda, costellato di riflessioni e momenti di crescita personale, che lo hanno portato a liberarsi dall'ombra imponente di Pasolini, considerato una figura quasi paterna e maestra nella sua vita.

Una prospettiva rinnovata su Pasolini

Ivan Festa, con sensibilità e maestria, guida gli spettatori attraverso una narrazione che si distacca volutamente dalle controversie politiche e dalle semplificazioni mediatiche spesso associate alla figura di Pasolini. Questo spettacolo mira a riscoprire l'essenza del poeta friulano e del suo legame con Manacorda, ponendo l'accento su aspetti meno conosciuti e più intimamente legati alla sfera personale e emotiva.

Un'esperienza teatrale da non perdere

“Pasolini a Villa Ada” si configura come un'occasione preziosa per avvicinarsi a una dimensione più autentica e meno esplorata di Pasolini, attraverso gli occhi e il cuore di chi lo ha conosciuto e amato. L'interpretazione di Festa promette di essere un viaggio emozionale di grande intensità, capace di toccare le corde più profonde dello spettatore.

Info utili

L'appuntamento con “Pasolini a Villa Ada” è all'AR.MA TEATRO, situato in via Ruggero De Lauria, 22 a Roma, dal 15 al 17 marzo. Gli spettacoli avranno inizio alle 21:00, con un'eccezione per la domenica, quando la rappresentazione inizierà alle 18:00. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 06.51964061. Il costo del biglietto è di 15€, a cui si aggiunge una tessera associativa del teatro di 2€.

About EZrome

Check Also

Japan Day: Un viaggio nel cinema giapponese contemporaneo

#CinemaGiapponese #Cultura #EventoRoma #EZrome Il Japan Day dell'Asian Film Festival delinea un percorso narrativo attraverso la nuova cinematografia giapponese, offrendo uno sguardo intimo sulle relazioni umane. Una giornata di proiezioni che, dal dramma alla fantasia, rivela la complessità delle emozioni e della società nipponica, invitando al dialogo tra culture.

Trentacinquesima edizione del Festival delle Cerase a Palombara Sabina

#FestivaldelleCerase #CinemaItaliano #BorisSollazzo #EZrome Dal 19 al 21 aprile a Palombara Sabina si svolgerà il trentacinquesimo Festival delle Cerase. Guidato da Boris Sollazzo, il festival promette un programma ricco con la partecipazione di celebri nomi del cinema italiano.