MARCO MENGONI TOUR

Mengoni in piena corsa arriva all’Auditorium con l’Essenziale Tour

MARCO MENGONI TOURMercoledì 29 maggio 2013 la Sala Santa Cecilia dell'Auditorium Parco della Musica di Roma accoglierà il cantante del momento: Marco Mengoni.
L'essenziale Tour è partito l'8 maggio dal degli Arciboldi di Milano e toccherà le principali città italiane nei teatri di Torino, Genova, Firenze, Padova e Napoli; il 29 sarà la volta di Roma, poi Bologna e Trieste per poi tornare con 17 serate estive lungo la penisola. Visto il successo, si chiude con un bis a Milano nuovamente all'Arciboldi il 25 settembre e un bis anche per il pubblico romano al Gran Teatro il 28 settembre.

Il tour live segue e presenta l'ultimo progetto discografico uscito il 19 marzo 2013,#prontoacorrere prodotto da Michele Canova Iorfida e registrato tra Los Angeles e Milano.
L'album propone 15 brani inediti e vanta le collaborazioni di Mark Owen (Pronto a correre) Cesare Cremonini (La valle dei re) Ivano Fossati (stile inconfondibile in Spari nel deserto) e Gianna Nannini (Bellissimo). «È un album che rispecchia molte delle mie influenze musicali con tre anime. Quella più soul black, quella più suonata e sempre meno elettronica e quella delle ballad».

Palco tecnologico per uno spettacolo tutt'altro che essenziale: si divide in due tempi e presenta una scenografia studiata per seguire ciascun brano proposto. Mengoni è accompagnato sul palco da Luca Colombo, direttore musicale che ha arrangiato tutte le parti musicali per il tour; Gianluca Ballarin al piano e alle tastiere; Giovanni Pallotti al basso, Andrea Pollione all'organo e alle tastiere, Peter Cornacchia alla chitarra, Davide Sollazzi alla batteria. «Questo è per me il palco dei sogni. E' il risultato delle precedenti esperienze, degli incontri che ho fatto in questi anni, delle persone che hanno lavorato con me e di quelle che ci lavorano ora», riconosce lui stesso.

MARCO MENGONI Per Mengoni è questo il momento d'oro in quattro anni di carriera: dal trionfo di X-Factor a neovincitore di Sanremo 2013 con il brano l'Essenziale (classica canzone d'amore dalla melodia orecchiabile e gradevole, multiplatino per le 100 mila copie vendute in digitale) esperienza in cui ha convinto ed è stato apprezzato un po' da tutti. La canzone calzava perfettamente al Festival tanto che da subito è stato considerato tra i possibili vincitori e una grande e intensa interpretazione di Ciao amore ciao di Luigi Tenco nella serata Sanremo Story ha messo d'accordo pubblico in sala, la quasi totalità del pubblico votante e in parte la critica. Con la vittoria sanremese ha avuto accesso all'Eurovision Song Contest 2013 a Malmoe in Svezia in quanto rappresentante dell'Italia con l'Essenziale guadagnando un discreto settimo posto.

Il cantautore italiano ha attraversato un momento in cui sentiva il bisogno di crescere e migliorarsi per entrare in una fase di maturazione e consapevolezza artistica; in molte sue interviste infatti confessa di aver abbandonato la veste malinconica e sperimentativa per tornare alle origini, alla voglia di vivere restando con i piedi per terra pur senza smettere di sognare.
Dunque, nuova vita a Milano, stessa casa discografica ma nuovo produttore , staff giovane e nuova immagine: più positiva e serena, forse anche più adatta ai suoi 24 anni. Ultimamente, sul palco si mostra negli abiti elegante e raffinato mentre mantiene un tono casuale da teenager fuori; le sue ultime esibizioni rivelano un gran controllo e una maggiore consapevolezza canora e espressiva, la ricerca di una condivisione con i fan.
Si cresce, si cambia, ci si migliora: l'Auditorium è sold out e impaziente è l'attesa dei sostenitori e fan romani per Mengoni che sta correndo e non accenna a fermarsi.

About Redazione

Check Also

La Città Ideale presenta Bar Campioni: un tributo a Agostino Di Bartolomei

#BarCampioni #AgostinoDiBartolomei #EZrome La Città Ideale celebra il trentennale dalla scomparsa di Agostino Di Bartolomei con lo spettacolo "Ago - Capitano Silenzioso" scritto e diretto da Ariele Vincenti. Gli eventi, il 30 maggio e il 6 giugno, si terranno nei bar La Certosa e Marani. Un’occasione gratuita per celebrare un’icona della Roma e vivere il teatro in una moderna agorà.

Una serata con Puccini a Villa Borghese per “Opera Italiana is in the Air”

#Puccini #OperaItaliana #EZrome Mercoledì 22 maggio alle ore 19, Villa Borghese ospiterà il concerto "Opera Italiana is in the Air" diretto dal Maestro Alvise Casellati. L'evento, che celebra l’apertura del 91° CSIO di Roma, vedrà l’esecuzione delle opere più celebri di Giacomo Puccini. Un’iniziativa gratuita che combina musica, storia e cultura in una cornice suggestiva.