Venerdì, 09 Dicembre 2022

amazon prime video

Debutta in prima assoluta, l’8 e il 9 febbraio al Teatro Lo Spazio, A COSA SERVE ESSERE BELLI DENTRO SE POI NON CI ENTRA NESSUNO, spettacolo di Massimiliano Vado,

con Lara Balbo, Francesca Anna Bellucci e Giulia Fiume.

In scena tre profili di donne, tre storiche amiche, alle prese con i rapporti con l’altro sesso, e soprattutto con loro stesse. Il confronto con la verità è sempre faticoso, ma ad un certo punto, bisogna farle spazio.
“La gang-bang può essere considerata terapia di gruppo?”
“Possibile che riesca a rivelare magicamente il lato peggiore di chi mi circonda ?”
Questi sono alcuni degli interrogativi che risuonano in una commedia di riflessioni e consapevolezze, dedicata all’universo femminile per scandagliare le personalità che si celano dietro certe dinamiche relazionali. Unico elemento maschile, Giacomo Stallone, a cui si devono calzanti inediti eseguiti dal vivo, chitarra e voce.
Uno spettacolo che aiuta, uomini e donne, a guardarsi dentro, ad abbattere la superficialità delle apparenze.

Associazione MUSA
presenta
A COSA SERVE ESSERE BELLI DENTRO SE POI NON CI ENTRA NESSUNO
Di Massimiliano Vado
con Lara Balbo, Francesca Anna Bellucci, Giulia Fiume
musiche Giacomo Stallone

8 e 9 febbraio ore 21:00
Teatro Lo Spazio- Roma

Biglietti: 15 euro – ridotto: 12 euro
(bar aperto per aperitivo dalle 19.00)

 

 

Teatro Lo Spazio
Via Locri 43, Roma
informazioni e prenotazioni
339 775 9351 / 06 77204149

Ufficio Stampa
Maresa Palmacci

 

 

Fonte: Maresa Palmacci

Ultime da ARvis.it

ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.