Capolavori di Raffaello e Tiziano a Palazzo Barberini

In una Roma sempre pronta a sorprendere con di portata internazionale, le Gallerie Nazionali di Arte Antica in collaborazione con la Galleria Borghese annunciano una mostra senza precedenti: “Raffaello, Tiziano, Rubens. Capolavori dalla Galleria Borghese a Palazzo Barberini”. Dal 29 marzo al 30 giugno 2024, i visitatori avranno l'opportunità unica di ammirare 50 opere inestimabili, normalmente custodite nella Pinacoteca della Galleria Borghese, ora esposte nell'Ala Sud del piano nobile di Palazzo Barberini.

Un ponte culturale tra due epoche

La mostra segna un momento di collaborazione inedita tra due istituzioni che rappresentano il cuore pulsante della storia e della artistica di Roma. Al di là della semplice esposizione di capolavori, questo evento rappresenta un dialogo tra collezioni che condividono radici comuni nella vita politica e culturale del Seicento romano, grazie alle figure emblematiche di Maffeo Barberini e Scipione Borghese. Opere di maestri del calibro di Antonello da Messina, Giovanni Bellini, Sandro Botticelli, e naturalmente, Raffaello, Tiziano e Rubens, dialogheranno tra loro in uno spazio che per tre mesi diventerà un crocevia di bellezza, storia e cultura.

Tesori senza tempo in nuova luce

La scelta di trasferire queste opere durante i lavori di rinnovamento della Galleria Borghese, finanziati dal PNRR, non è solo una necessità logistica ma si configura come una straordinaria opportunità di valorizzazione. Thomas Clement Salomon e Francesca Cappelletti, direttori delle due istituzioni, hanno sottolineato come l'iniziativa sia espressione di un legame profondo, non solo geografico, ma soprattutto culturale e professionale. L'evento offre l'occasione di celebrare la continuità della tradizione artistica e la sua capacità di rinnovarsi e dialogare con il presente.

Innovazione e tradizione: il PNRR e la conservazione

La Galleria Borghese, pur nel pieno di un ambizioso progetto di restauro e ammodernamento, rimarrà aperta al pubblico, testimonianza dell'impegno verso l'accessibilità e la fruizione culturale. Allo stesso tempo, Palazzo Barberini approfitta di questa occasione per una campagna di conservazione preventiva, dimostrando come l'innovazione possa convivere con la tutela e la valorizzazione del patrimonio artistico.

Info utili

La mostra “Raffaello, Tiziano, Rubens. Capolavori dalla Galleria Borghese a Palazzo Barberini” è aperta dal 29 marzo al 30 giugno 2024, dal martedì alla domenica, dalle 10:00 alle 19:00, con l'ultimo ingresso alle 18:00. La chiusura è prevista il lunedì. Sono previsti giorni di ingresso gratuito e agevolazioni sui biglietti: il biglietto per la Galleria Borghese è ridotto a 11 euro, con possibilità di accedere alle Gallerie Nazionali di Arte Antica a un costo agevolato di 5 euro. Informazioni dettagliate sui biglietti e sulle prenotazioni sono disponibili presso le sedi espositive.

About EZrome

Check Also

“Anna dei Miracoli”: un capolavoro teatrale al Teatro Parioli

#AnnaDeiMiracoli #TeatroParioli #Cultura #EZrome Dal 24 al 28 aprile, il Teatro Parioli di Roma presenta "Anna dei miracoli", un profondo viaggio emotivo e culturale nella vita di Helen Keller, arricchito dalla musica di Carmine Iuvone e Tommaso Di Giulio.

“Sulle Spine”: Comicità e Dramma al OFF/OFF Theatre

#SulleSpine #Teatro #Comicità #EZrome Dal 19 al 21 aprile, il OFF/OFF Theatre di Roma presenta "Sulle Spine", uno spettacolo che mescola noir psicologico e comicità, esplorando temi profondi con un approccio ironico e travolgente.