Martedì, 29 Novembre 2022

amazon prime video

L'onirismo è l’habitat naturale della sua produzione artistica; come sottolinea Freud viene privilegiato il mondo dell'inconscio: "la dimensione onirica, l'oscuro groviglio di pulsioni e frustrazioni, gli stati allucinatori."

Per l'artista surrealista dare voce e spazio a certe condizioni rappresenta una duplice azione: da un lato la liberazione di sé stesso sul piano soggettivo, dall'altro, sul piano sociale, la liberazione degli esseri umani.
Fiorella Vair è in linea con tale situazione e sembra seguire con tenacia quanto proclamato da Tristan Tzara: "risolvere le condizioni, finora contraddittorie di sogno e di realtà, in una surrealtà."
I lavori della Vair esprimono l'uso di tecniche liberatorie che fanno riferimento ai metodi della psicoanalisi e a quell'automatismo psichico che, secondo Andrè Breton, riflette il vero funzionamento del pensiero in assenza di qualsiasi mutazione o preoccupazione morale ed estetica; una libera associazione di idee senza censure: è l’azione totalmente liberatoria.
Fiorella Vair rende protagonista il suo inconscio nelle sue realizzazioni fotografiche ambientando sé stessa in una atmosfera rarefatta.
Corpi che si sfiorano, donne che aleggiano nell'aria guardando verso l'alto sempre protese verso il cielo in cerca di qualcosa, occhi chiusi come abbandonati nel vento. Mille donne in un solo volto dove protagonista è l’autoscatto della Vair.
Sempre lei è la protagonista, colta in differenti circostanze tra gioco e realtà, sogno e fantasia. Le atmosfere dei suoi lavori riportano a scenari romantici dello" sturm und drang", a citazioni tecniche nell'uso caravaggesco delle luci, a colori e immagini romantiche come la zattera della Medusa di Gericault o alla austerità solenne del realismo di Millet.
Siamo in presenza, dunque, di una giovanissima artista dalle cui opere emergono non solo le indubbie capacità tecniche, ma ancor di più, il forte spessore sul piano del contenuto artistico.

Maria Laura Perilli

Curriculum Fiorella Vair

2022 Personal Exibithion Gallery Triphè Rome
2022 Book Il corpo solitario volume III ed.Rubbettino
2021 Vanity Fair Still and We World
2021 Evento WeWorld one foto avaible
2021 Docente Gruppo La Mole (TO)
2021 - Premio Marco Pesaresi, SiFest - Finalist
2021- Docente Premio Ghergo Selportrait workshop 2021- Exibithion Autoriscatti
2021- Art Gallery Denis Curti Still fotografia
2021-interview the dummy tales
2021- Pubblication Fotographia April number 2021:La stampa article May
2021- Group exibithion in London Boomer Gallery
2021- Interview Life style made in italy
2021- Exibithion art open space
2020 -Milano Photo Festival group exibithion
2018- Il Fotografo mag pubblication
2018- ImageMag pubblication
2018- Professional Photography pubblication
2018- Image Nation Group
2017-Nikon photography pubblication
2017- Mondial Group Exibithion Image Nation Paris 2017- Digital Camera Pubblication
2016- Winner Nikon best Talent Young

 

La Galleria Triphè 

PRESENTA

ONIRICA
Mostra personale
di Fiorella Vair

a cura di Maria Laura Perilli

Opening venerdì 18 marzo 2022
h. 15.00 – 21.00

Vademecum:
Titolo Mostra: “ONIRICA” mostra personale di “Fiorella Vair”
Curatore: Maria Laura Perilli
Sede: Via delle Fosse di Castello 2, 00193 Roma (Castel Sant’Angelo/ San Pietro)
Durata mostra: dal 18 marzo al 25 aprile 2022
Opening: venerdì 18 marzo dalle15.30 alle 21.30
Orari: dal martedì al sabato 10.00 – 13.00 16.00 – 19.00

GREENPASS OBBLIGATORIO

CONTATTI E INFO
Cell: 366-1128107

Ufficio Stampa: Galleria Triphè

 

 

Fonte: Maria Laura Perilli

 

Ultime da ARvis.it

ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.