Al Bioparco attività “EsploraNatura” e Giornata dei rinoceronti

Al Bioparco dal 29 settembre al I ottobre attività ‘EsploraNatura’, domenica 2 ‘giornata dei rinoceronti’

 Da giovedì 29 settembre a sabato 1° ottobre 2022 il Bioparco propone una divertente attività: l’EsploraNatura; domenica 2 ottobre sarà invece dedicata ai rinoceronti.

EsploraNatura è un percorso a tappe, simile a una caccia al tesoro, nei 17 ettari del Bioparco indicato per tutta la famiglia che si svolge in totale autonomia. Aguzzando l’ingegno, risolvendo giochi enigmistici come ‘unisci i puntini’ e semplici rime, si andrà alla scoperta di tante curiosità su sei specie simbolo del parco. Gli indizi si potranno trovare all’interno dei pannelli didattici, nella mappa, o saranno intuizioni da interpretare.

Domenica 2 ottobre, dalle ore 11.00 alle 17.00 saranno organizzate attività di sensibilizzazione presso l’area dei rinoceronti bianchi che ospita dal 2019 due maschi di sei anni, Thomas e Kibo.

Inoltre si potrà seguire la visita guidata dal titolo ‘Colori d’Africa’ tra giraffe, zebre, mandrilli, lemuri e rinoceronti, in compagnia di un esperto naturalista che spiegherà caratteristiche e grado di minaccia di questi animali.

 

Le attività delle giornate sono incluse nel prezzo del biglietto.

 

Per informazioni: sito bioparco

 

Credit foto: Massimiliano Di Giovanni – Archivio Bioparco

 

Fonte: Ufficio Stampa Fondazione Bioparco di Roma

About EZrome

Check Also

ÀMOR: la mostra collettiva che celebra l’amore e Roma

#mostra #arte #cultura #EZrome "ÀMOR" inaugura il 22 marzo a Roma, presso la Medina Art Gallery. Curata da Nicoletta Rossotti, la mostra collettiva esplora l'amore attraverso l'arte contemporanea, offrendo un dialogo tra culture e civiltà.

Premio ADUIM: un ponte tra musica e accademia al Teatro Palladium

#PremioADUIM #MusicaClassica #Cultura #EZrome Al Teatro Palladium, la prima edizione del Premio ADUIM celebra l'incontro tra musica e accademia, premiando "La Senna festeggiante" di Vivaldi, esempio eccellente di sinergia tra ricerca musicologica e prassi esecutiva.

Lascia un commento