Rino Gaetano Day 2024: La XIV edizione celebra il cantautore a Testaccio

Il tanto atteso Rino Gaetano Day torna a Roma domenica 2 giugno 2024, nella meravigliosa cornice del Testaccio Estate – Città dell'Altra Economia. Questa celebrazione musicale, giunta alla sua quattordicesima edizione, ricorda il celebre cantautore nel giorno del quarantatreesimo anniversario della sua scomparsa.

Un omaggio sentito e partecipato

Organizzato da Anna e Alessandro Gaetano, rispettivamente sorella e nipote dell'artista, il Rino Gaetano Day si è affermato come un evento di grande partecipazione cittadina sin dalla sua prima edizione nel 2011. La manifestazione attira migliaia di persone da tutto il Paese, unite dal desiderio di celebrare il talento e l'eredità musicale di Rino Gaetano. La serata è caratterizzata da un atmosferico clima di commozione e gioia, come solo le canzoni e l'energia del cantautore sanno evocare. La festa si svolgerà a partire dalle ore 18.00 fino a mezzanotte, con ingresso gratuito da Largo Dino Frisullo, presso l'ex Mattatoio.

Nel 1981, la prematura morte di Rino Gaetano in un incidente stradale avvenne in un'epoca in cui l'uso delle cinture di sicurezza non era obbligatorio. L'edizione 2024 pone una speciale attenzione sul tema della sicurezza stradale, ospitando il progetto PES dell'Associazione Familiari e Vittime della Strada Onlus, che sensibilizza giovani e adulti sull'importanza di comportamenti responsabili alla guida.

Musica e solidarietà sul palco

La giornata si apre con le performance dei Cosmonauti Borghesi, Elisa Benetti e Milano84, seguite da una speciale selezione di brani ascoltati da Rino, curata da Alessandro Gaetano dalla collezione vinilica personale del cantautore. Alle ore 21.00 inizieranno i concerti presentati da Stella Falchi e Gabriele Abis di Casa Abis. In primo piano ci sarà la Rino Gaetano Band, l'unico tributo ufficiale fondato nel 1999 dalla sorella Anna, con una formazione composta da Alessandro Gaetano (voce, chitarra acustica e percussioni), Ivan Almadori (voce e chitarra acustica), Alberto Lombardi (chitarra elettrica e cori), Fabio Fraschini (basso), Marco Rovinelli (batteria), e Michele Amadori (tastiere e cori).

La serata vedrà la partecipazione di numerosi artisti che omaggeranno Rino Gaetano, tra cui il suo amico e collega Arturo Stàlteri, Amaury Cambuzat degli Ulan Bator, Artù (con il brano inedito di Rino “Ti voglio” completato nel 2018), Elettrica Essenza, vincitrice del contest Humanity Music Festival, Giorgio Bartolelli, Galeffi e Lara Dei. Il Rino Gaetano Day è un'occasione per incontrare giovani talenti della musica italiana, ispirati dall'opera del cantautore e ansiosi di rendergli omaggio attraverso le loro esibizioni.

Un impegno sociale che continua

Il Rino Gaetano Day ha sempre combinato la commemorazione artistica con un forte impegno sociale e solidale. Nelle passate edizioni, l'evento ha supportato numerose organizzazioni benefiche, tra cui la Croce Rossa Italiana, Emergency, UNICEF Italia e Peter Pan Onlus. La manifestazione ha anche ospitato numerosi artisti di spicco, da Sergio Cammariere a Simone Cristicchi, Claudio Santamaria e molti altri, arricchendo il programma con esibizioni indimenticabili.

Quest'anno, il patrocinio del Municipio I Roma Centro e il supporto di Nuovo Imaie sono garanzia di una rassegna curata e di altissimo livello, con la direzione artistica di Alessandro Gaetano e Miranda Shkurtaj. Partner dell'evento includono Mei – Meeting degli Indipendenti, Music Day Roma – Fiere del Disco, Lunatika Factory e Humanity Music Festival. La manifestazione sarà trasmessa in diretta da Radio Roma Sound 90FM, DAB, app e streaming, permettendo anche a chi non potrà essere presente di godere della serata.

Rimarrà indimenticabile la Mostra dedicata a Rino Gaetano al Museo di Roma in Trastevere, un vero capitolo di successo per la romana. L'emissione del francobollo raffigurante Rino, realizzato in occasione del quarantennale dalla sua scomparsa dal Ministero dello Sviluppo Economico, rappresenta solo uno degli omaggi recenti al grande artista.

About EZrome

Check Also

Vivaldi, sacro e profano alla Chiesa Scozzese

Vivaldi #MusicaBarocca #ConcertoRoma #EZrome La Chiesa Scozzese di Roma ospiterà il concerto "Vivaldi sacro e profano" il 6 luglio alle ore 19:00. L'evento, organizzato dall’Associazione Musicale Reggina Domenico Scarlatti e dall’ensemble ArchiinCanto, prevede un programma ricco di composizioni sacre e profane di Antonio Vivaldi, interpretate da musicisti e cantanti di alto livello.

Giornata Internazionale delle Arti a Roma: Nuova Acropoli al Parco Marconi

GiornataInternazionaledelleArti #Mozart #EventiCulturali #EZrome Nuova Acropoli inaugura il ciclo estivo delle conferenze il 21 giugno al Parco Marconi di Roma, con una serata dedicata a Wolfgang Amadeus Mozart. L'evento, che celebra anche la "Giornata Internazionale delle Arti", prevede interventi sul compositore e un'esibizione live del Coro del Liceo Scientifico G. Keplero.