Giovedì, 03 Dicembre 2020

amazon prime video

Venerdì 20 novembre alle ore 18 DIDATTICA, CHE SPETTACOLO! PICCOLA ORCHESTRA DI TORPIGNATTARA


Checco Galtieri e Paolo Pecorelli incontrano Domenico Coduto ideatore e produttore Daniele Cortese coordinatore socio-educativo, Pino Pecorelli direttore artistico.

Venerdì 20 novembre alle ore 18, nuovo appuntamento di “Didattica, che spettacolo!” organizzato dalla Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia, e trasmesso on line sulle pagine social del Teatro Villa Pamphilj di Roma. In questa puntata Checco Galtieri e Paolo Pecorelli incontrano i responsabili della Piccola Orchestra di Tor Pignattara, l'orchestra multietnica formata da ragazzi, “immigrati di seconda generazione” e “romani”, tra i 13 e i 18 anni.
L'ensemble ha il suo cuore nel quartiere popolare di Tor Pignattara, un simbolo della Roma che cambia con tanta bellezza e molte contraddizioni. un progetto ambizioso, che coniuga aspetti sociali e qualità musicale, in un equilibrio dinamico e creativo; un luogo di incontro, di creazione, di scambio e di crescita.

Al momento è costituita da piccoli grandi musicisti i cui genitori provengono da diversi paesi nel mondo (Italia, Polonia, Egitto, Senegal, Eritrea, Tunisia, Nigeria, Cuba, Argentina, Colombia, Filippine, Bangladesh, Cina, Guatemala): 14 paesi diversi in un’unica grande orchestra di “nuovi italiani”.

I ragazzi coinvolti nel progetto partecipano agli incontri settimanali concepiti come una specie di laboratorio di composizione e improvvisazione in cui ognuno porta all’interno dell’orchestra le proprie esperienze, il proprio patrimonio sonoro, i propri gusti personali e i desideri condividendoli e mettendo a fuoco le proprie capacità musicali.

Nata nel 2012 l’orchestra ha prodotto tre dischi e un videoclip e si è esibita in diversi concerti tra cui al MAXXI di Roma alla presenza del Ministro dell’Integrazione, al TedxRoma e al festival Arezzo Wave, al MACRO di Roma Ha ricevuto il Premio Simpatia consegnato in Campidoglio ed il premio Cultura Contro le Mafie al Meeting delle Etichette Indipendenti di Faenza.

 

21 novembre - ore 15 ASSOLO
“Festival Popolare italiano – Canti e corde mantici e ottoni” su TVP online
Gabriele Coen in ““Itinerari della memoria”
Concerto in streaming dal Teatro Villa Pamphilj
Gabriele Coen: sax soprano e clarinetto

Un’esplorazione sonora che nasce dall’incontro tra linguaggi differenti attraverso l’improvvisazione e la contaminazione di stili, timbri e generi musicali: Gabriele Coen e i suoi itinerari della memoria tra klezmer e musica sefardita, si esibirà e dialogherà in musica (e non solo) con il direttore artistico del festival, Stefano Saletti, in un continuo scambio di sonorità e rimandi musicali in una miscela di jazz e world music.
Coen proporrà il proprio universo sonoro e racconterò le influenze, i vari stili in un confronto di idee e pensieri che da sempre rappresentano l’anima del Festival, riallacciandosi anche all’esperienza online dei “Dialoghi mediterranei” andati in onda durante il lockdown e che hanno riscosso un grande successo di pubblico.

Gabriele Coen, sassofonista, clarinettista, compositore, Gabriele Coen si dedica da sempre all’incontro tra jazz e musica etnica, in particolare mediterranea e est-europea. Già fondatore dei KlezRoym - nota formazione italiana dedita alla riattualizzazione del patrimonio musicale ebraico, nel 2005 inizia la sua attività con il progetto “Jewish Experience” con cui ha inciso quattro lavori. Come compositore e interprete ha realizzato insieme a Mario Rivera diverse colonne sonore per il cinema tra cui “Notturno Bus” (2007) di Davide Marengo, “Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio” (2010) di Isotta Toso e “Tornare” (2020) di Cristina Comencini.

Didattica, che spettacolo! (a cura della Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia) e Assolo (a cura di Stefano Saletti) sono produzioni del Teatro Villa Pamphilj (Dir. Artistica Veronica Olmi) e rientrano in Romarama, il programma culturale promosso da Roma Capitale.
Per seguire gli aggiornamenti sui social #Romarama e #laculturaincasa"

 

Teatro Villa Pamphilj - Villa Doria Pamphilj Via di San Pancrazio 10 - P.zza S. Pancrazio 9/a, Roma
Orario segreteria: dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18
Info tel. 06 5814176 

 

Fonte: Ufficio stampa Fabiana Manuelli

 

Ultime da ARvis.it

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.