Domenica, 25 Ottobre 2020

amazon prime video

SaluteAnzianiGli anziani over 65 e la loro vista, il loro udito e il loro cuore sono i protagonisti della nuova campagna di prevenzione, “Prima di tutto la salute”, ideata da Roma Capitale. Il progetto prevede, per tre mesi, dal 15 maggio al 15 luglio 2011, visite gratuite e screening di controllo per circa 1.500 anziani.

Gli screening relativi alla campagna di prevenzione del cuore saranno effettuati attraverso la rilevazione di alcune misure antropometriche associate al rischio cardiovascolare, come il peso, l’altezza e le pliche sottocutanee, oltre alla valutazione della pressione e alla realizzazione dello screening glicemico. Al termine della visita sarà consegnato al paziente un referto in cui verranno evidenziati i fattori di rischio.

La campagna di prevenzione per la vista, invece, sarà realizzata in collaborazione con l’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità, IAPB Italia Onlus, e sarà messa a disposizione dei pazienti un’unità mobile oftalmica. Gli screening saranno effettuati da un oculista che verificherà il visus, misurerà la pressione oculare e effettuerà un esame specifico con una lampada a fessura per lo studio delle strutture dell’occhio. Anche in questo caso il paziente riceverà il referto medico.

Gli screening uditivi per gli over 65 della capitale saranno, invece, effettuati attraverso apposite cuffie che trasmetteranno degli stimoli uditivi in ciascuno orecchio.

L’obiettivo degli interventi proposti è, soprattutto, quello di sensibilizzare gi anziani ad un corretto stile di vita, prevenendo abitudini che possono essere considerate fattori di rischio.

Le postazioni mediche con gli specialisti saranno posizionate nelle sale dei centri sociali anziani aderenti all’iniziativa. E dal lunedì al sabato, dalle ore 10 alle ore 19, contattando il numero verde 800 147 741 si potranno avere tutte le informazioni sulla campagna “Prima di tutto la salute” e relative sedi.

Il progetto è stato voluto e realizzato dal Dipartimento Promozione dei Servizi Sociali e della Salute, dall’Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità-IAPB Italia Onlus, dal Dipartimento Medicina Sperimentale Unità di Ricerca di Scienza dell’Alimentazione e Nutrizione Umana dell’Università “La Sapienza” di Roma, da Audika e dalla Croce Rossa Italiana che sarà presente, nelle strutture, con materiali, mezzi, personale volontario e sanitario.

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i scatoline portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.