SAVE THE DATE L’istituto Spallanzani ospita il XXVIII Convegno Nazionale Anlaids

L’istituto Spallanzani ospita il XXVIII Convegno Nazionale Anlaids
COSTRUIAMO ALLEANZE : l’AIDS è cambiata, ma il problema non è risolto

I massimi esperti sul tema faranno il punto sugli aspetti della ricerca e della clinica nonché sui problemi sociali e di informazione.

Venerdì 27 Novembre 2015 – Ore 10.30
Centro Multimediale INMI “L. Spallanzani”
Via Portuense, 292 – Roma

Circa 6.000 persone con infezione da HIV ogni anno vengono curate presso l’Istituto Nazionale Malattie Infettive “L. Spallanzani” e circa il 90% di loro riceve un trattamento antiretrovirale in regime ambulatoriale. Ogni anno si registrano oltre 1.000 ricoveri ospedalieri per pazienti affetti da HIV. Un approccio efficace e sostenibile per il trattamento e la cura di HIV richiede sempre un forte coordinamento e la piena collaborazione tra i pazienti e le loro famiglie, gli operatori sanitari e gli interventi a livello di comunità.
Gli esperti si confronteranno su questi temi:

Qual è lo stato dell’arte ad oggi a livello di prevenzione, ricerca, assistenza e terapia?

I grandi progressi nella clinica e nella terapia sono efficaci per il controllo della malattia?

Riguardo la continuità delle cure : quali i problemi e i fattori che la compromettono?

Quali patologie collaterali e nel lungo tempo prevedere ?

Come sensibilizzare e “agganciare” le persone inconsapevoli di aver contratto l’HIV?

Come lavorare insieme alle associazioni perché la rete di alleanze sia sempre più capillare?

Segreteria Anlaids
Via Giovanni Giolitti, 42 – 00185 Roma
email: info@anlaidsonlus.it

About EZrome

Check Also

“La grotta del Mutamembra”: un’avventura per cuori gentili al Centrale Preneste Teatro

#Teatro #Famiglia #Crescita #EZrome Il 3 marzo 2024, "La grotta del Mutamembra" porta al Centrale Preneste Teatro di Roma un'avventura fiabesca che sfida bullismo e pregiudizi, celebrando la forza della gentilezza e dell'amicizia.

Domenica d’arte gratuita a Roma: un viaggio tra musei e siti archeologici

#Arte #Cultura #Gratuità #EZrome Il 3 marzo, Roma celebra l'arte e la storia con l'ingresso gratuito in musei e siti archeologici, invitando a esplorazioni culturali tra antico e moderno, in una giornata all'insegna della scoperta e della bellezza.

Lascia un commento