Carlo Verdone per IRE e ISG: “E non ti costa nulla, non ve costa nulla… Dai!”

L’Istituto Regina Elena e l’Istituto San Gallicano nel campo della ricerca e prevenzione del cancro e delle malattie della pelle rappresentano un “fiore all’occhiello” per la sanità nazionale.  E l’attore e regista, Carlo Verdone, ha gratuitamente offerto, per la prima volta nella sua carriera, il suo volto e la sua “romana” spontaneità per la campagna pubblicitaria “a sostegno del 5 x mille per la ricerca al Regina Elena e al San Gallicano”.

Uno spot pubblicitario con un messaggio importante che richiede al pubblico-utente gesti semplici e quotidiani: devolvere il 5×1000 a sostegno della ricerca dei due Istituti è davvero un gesto di grande generosità che non costa nulla, ne’ in termini economici, ne’di tempo. Basta solo una firma sul proprio 730.

“Ringrazio il caro amico Carlo – sottolinea il Direttore Generale, Professor Capurso  – per il grande gesto di solidarietà che di certo sarà imitato da molti. Una realtà pubblica come la nostra, unica nel centro sud d’Italia, non può permettersi investimenti pubblicitari neanche per il 5×1000 che è un ottima occasione per fare molto a favore delle nostre attività. Siamo tutti impegnati a favore della ricerca traslazionale che rende possibile in tempi rapidi il trasferimento dei risultati ottenuti dai laboratori direttamente al letto del paziente, per individuare i meccanismi che sono alla base dei processi di trasformazione e progressione tumorale e per mettere a punto sempre nuove e più mirate terapie sperimentali.”

I ringraziamenti vanno anche a tutti coloro che hanno permesso la realizzazione del filmato  a titolo gratuito. Lo spot apre il sito dei due Istituti www.ifo.it, mentre, il codice da riportare sul 730 nella categoria Ricerca Sanitaria è: 0 2 1 5 3 1 4 0 5 8 3.

About AM

Check Also

Tessere è umano: Isabella Ducrot e le collezioni tessili

#mostra #artecontemporanea #tessuti #EZrome Il Museo delle Civiltà di Roma presenta "Tessere è umano: Isabella Ducrot e le collezioni tessili del Museo delle Civiltà", una mostra che esplora i linguaggi e le culture della tessitura attraverso le opere dell'artista contemporanea Isabella Ducrot e le collezioni storiche del museo. L'evento si terrà dal 1 agosto 2024 al 16 febbraio 2025.

“Jazz e Folli legami” al Teatro di Paglia con Massimo Reale

#Jazz #Spettacolo #Teatro #EZrome “Jazz e folli legami” è uno spettacolo-concerto che si terrà il 27 luglio 2024 al Teatro di Paglia di Nemi. L’evento, che unisce musica jazz e narrativa, vedrà la partecipazione dell’attore Massimo Reale e della cantante Dora Sisti. Lo spettacolo esplora i legami umani attraverso le storie di psichiatri e pazienti, offrendo una serata di emozioni intense.