Mercoledì, 28 Ottobre 2020

amazon prime video

Sanità: 98enne guarita esce dal Reparto Covid dell’Istituto Dermopatico dell’Immacolata. 
Elisabetta M, classe 1922, vince la malattia ed esce sorridente dal Reparto Covid-19 dell’IDI.

“Siamo felici – afferma Il Prof. Antonio Sgadari, Responsabile del Reparto Covid-19 dell’IDI - perche’ Elisabetta ha lottato con tutte le sue forze e grazie alla medicina e all’affetto di tutto il personale è riuscita a tornare a casa. Quando è arrivata da noi, lo scorso 8 aprile, lo stato di salute era compromesso e il quadro clinico peggiorava di giorno in giorno. Nonostante tutte le terapie, la paziente continuava a desaturare scivolando verso uno stato soporoso e smettendo persino di alimentarsi.

Siamo però riusciti a migliorare il quadro clinico grazie a cure mirate. Abbiamo continuato ad assisterla, nutrendola per via parenterale – prosegue Sgadari - e abbiamo donato “noi stessi” perchè siamo fermamente convinti che l’età avanzata di un paziente non costituisca un pregiudizio per negare le cure a chi ha bisogno”.

L’affetto di medici, infermieri, di tutti i collaboratori presenti nel reparto Covid-19 dell’Idi ha permesso ad Elisabetta di riconquistare il contatto con l’ambiente e la capacità di alimentarsi da sola. La storia di questa paziente ha donato entusiasmo all’ambiente e le battute di nonna Elisabetta che gradiva avere un materasso era un po’ più morbido oltre a chiedere la presenza di una parrucchiera, testimoniano che il rapporto si era invertito e che da questo momento era Lei ad animare la squadra IDI; un modo per dire grazie a chi l’ha assistita.

Una vittoria della medicina, una vittoria del personale dell’Ospedale, presieduto dall’Avv. Antonio Maria Leozappa , che riafferma ancora una volta i valori della centralità dell’uomo nella malattia, la cura e l’assistenza ai più bisognosi. Questa è la storia dell’IDI.
Oggi Elisabetta lascia l’Ospedale in buone condizioni generali quasi completamente svezzata dall’ossigenoterapia e con i tamponi per SARS-CoV2 negativi.

Il personale si congeda da nonna Elisabetta lasciandosi andare ad una forte emozione, visibile su i volti dei presenti, ma Elisabetta stupisce ancora una volta soffermandosi a guardare lo striscione che è all’ingresso dell’IDI e che recita: andrà tutto bene. E così è stato.

 

 

 

Fonte: Area Relazioni Istituzionali IDI Ufficio Stampa

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere solidali battesimo e i scatoline portaconfetti CESVI per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.