Lunedì, 25 Giugno 2018

SantAndreaQuirinale-FacciataTra le tante chiese di Roma ce ne è una in particolare che suscita l'interesse di molti sposini in procinto di compiere il grande passo.
Si tratta della chiesa di Sant'Andrea al Quirinale, detta anche Sant'Andrea a Monte Cavallo, un gioiellino situato a metà di via del Quirinale e una delle migliori opere del maestro per eccellenza dell'arte barocca, Gian Lorenzo Bernini.
Nella classifica delle basiliche più ricercate dove celebrare il rito del matrimonio, si colloca ad uno dei primi posti, per l'eleganza, la posizione (domina infatti una delle zone più prestigiose di Roma, il Rione Monti) e per la sua struttura tipicamente barocca che ricorda soprattutto nell'esterno quella della Basilica di San Pietro.

santandrea_al_quirinale_1Le eccezionali doti che l'artista non esitò a dimostrare anche in campo teatrale e scenografico trovano la sua piena espressione all'interno di questa chiesa, considerata per questo uno dei suoi principali capolavori. Appena varcato l'ingresso, in effetti, sembra di trovarsi dinnanzi ad una dinamica scenografia teatrale sulla quale si aprono le cappelle e dove il tutto culmina nell'incantevole movimento della cupola inglobata in un tiburio ellittico. Il caratteristico lanternino posto alla sommità della cupola e le due ghirlande che ne delimitano le estremità, contribuiscono ad incrementare meravigliosamente il suo sviluppo dinamico.
Al centro di questa scenografia, spicca l'altare maggiore sul quale cade subito l'occhio grazie alla fonte di luce nascosta che illumina la pala d'altare, un accorgimento molto caro a Bernini che utilizzò più volte per creare effetti di luce molto particolari.
Per non parlare della facciata che grazie al suo gioco di linee concave e convesse e al piccolo sagrato dilatato da due ali concave, coinvolge lo spettatore invitandolo ad entrare.
Naturalmente la chiesa presenta le peculiarità tipiche dell'arte barocca risentendo molto degli andamenti sinuosi, delle linee curve, delle forme ad ellissi e a spirale che fecero di quel movimento artistico una delle correnti nate appositamente per destare stupore e meraviglia nello spettatore, tramite un forte senso di teatralità.

Esuberanza decorativa, presenza simultanea di pittura, scultura e stucco, suggestivi giochi di luce e ombre: queste le caratteristiche che si incarnano nel leitmotiv barocco e che si conciliano perfettamente nella chiesa di Sant'Andrea al Quirinale.
Ad attirare l'attenzione dei giovani sposini che si dirigono verso questa scelta, anche le opere custodite all'interno della chiesa: i dipinti del Gaulli, di Carlo Maratta, di Giacinto Brandi e del Borgognone, le decorazioni con marmi policromi, dorature e stucchi, e la statua dell'Apostolo Andrea che sovrasta la zona dell'altare.

In molti apprezzano anche l'esterno che non è dominato da una piazza o da quinte scenografiche come spesso accade nella maggior parte delle chiese di Roma, ma si affaccia semplicemente su via del Quirinale, proprio davanti all'ingresso laterale del Palazzo del Quirinale attraverso il quale si accede ai famosi giardini, considerati tra i più belli d'Italia, che vengono aperti ogni anno dal Presidente in occasione della Festa della Repubblica il 2 giugno.

Circondati da un contesto incantevole e raffinato, in una delle zone più belle di Roma, Sant'Andrea al Quirinale si presenta come la giusta soluzione per un matrimonio immerso nell'estro dell'arte barocca ma allo stesso tempo nell'eleganza di una delle chiese più affascinanti della città eterna.

Per informazioni, la chiesa di Sant'Andrea al Quirinale (in via del Quirinale 29) è aperta tutti i giorni dalle 8:30 alle 12 e dalle 15:30 alle 19. La domenica è aperta dalle 9 alle 12 e dalle 16 alle 19.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.