Carrè d’Artistes: incontro con l’artista Rousseau a Roma 25 giugno

Incontro con l'Artista PATRICK ROUSSEAU, Galleria Carrè d'Artistes® di Roma

Un appassionato giramondo, abituato a immergersi nelle realtà che visita e a “rubarne” ogni emozione con il blocco da schizzi e i colori ad olio da cui non si separa mai. È in sintesi il tratto della vita e del lavoro di Patrick Rousseau, l'artista che sabato 25 giugno sarà ospite della Galleria Carrè d'Artistes® di Roma per una intera giornata di performance dal vivo. Dalle 11 alle 20 Rousseau dipingerà e spiegherà al pubblico (l'ingresso è libero) le sue opere nella sede della Galleria a Roma, in via dei Coronari 17-18, dove dalle 18 sarà offerto un aperitivo.
Patrick, nato nel 1961 e cresciuto a Poitou-Charentes, mostrando fin dall'infanzia una grande passione per il disegno. Dopo gli studi all'Accademia di Belle Arti di Angoulême, dove ha imparato diverse tecniche, si è focalizzato sulla pittura che ama particolarmente. La pittura a olio è infatti l'unica costante del suo lavoro, per il resto Patrick non smette mai di cercare soggetti. Ogni cosa, attorno a lui, è lì per essere dipinta.
Avido viaggiatore, inizia visitando la sua regione di nascita e la costa Atlantica. In seguito vive per un periodo nel cuore delle montagne argentine, fra il 2005 e il 2008, respirando a fondo quella realtà. Poi riprende a girare l'Europa: Praga, Firenze, Venezia, Roma….e ovviamente Parigi, dove si è stabilito.
La città è vita e Patrick integra i personaggi che la abitano nel suo lavoro. Spesso essi rappresentano l'artista stesso, ma anche estranei e cittadini qualunque, che l'artista autorizza a scappare verso mondi più felici. Ci sono strade, cieli, ricordi, paesaggi…i ponti hanno ruoli privilegiati: essi raggiungono l'altra sponda e ci portano verso nuovi orizzonti.

L'appuntamento del 25 giugno con Rousseau presso la Galleria Carré d'Artistes® di Roma si inserisce perfettamente nella filosofia del network francese Carré d'Artistes® che – anche attraverso e incontri con gli autori – propone un' “arte democratica”, con opere uniche e originali (accompagnate da un certificato di autenticità e da una biografia dell'artista) a un prezzo accessibile a molti.
Con oltre 30 gallerie nel mondo, attualmente il network rappresenta circa 600 fra i migliori artisti contemporanei, selezionati da una commissione artistica francese. Ogni due mesi i lavori di un artista lasciano la Galleria in cui si trovano per essere esposti in un'altra Galleria Carré d'Artistes® nel mondo, mentre le opere di un nuovo artista prendono il loro posto, arricchendo e variando, così, continuamente l'offerta.
I prezzi sono uguali per ogni artista, indipendentemente dalla sua notorietà, e hanno come unico parametro le dimensioni della tela. Che può essere solo quadrata, questa un'altra caratteristica con cui devono misurarsi gli artisti di Carré d'Artistes®, evolvendo nella loro ricerca creativa. I formati classici sono 13×13, 19×19, 25×25 e 36×36 centimetri, venduti rispettivamente a 85, 140, 220 e 380 euro. Ma per alcuni artisti, a rotazione, sono disponibili anche dipinti nei formati 50×50, 80×80 e 100×100.

Informazioni e contatti:
Carré d'Artistes® Galerie d'art
Via Dei Coronari, 17 – 00186 Roma
Tel: 06 68806389; roma@carredartistes.com

About EZrome

Check Also

Caterina Guzzanti in scena al Teatro del Lido con “Secondo lei”

#Teatro #CaterinaGuzzanti #Relazioni #EZrome Caterina Guzzanti illumina il Teatro del Lido con "Secondo lei", un'immersione profonda nelle dinamiche di coppia e l'influenza sociale sulle scelte individuali.

“Meglio Zitelle”: una commedia brillante sul palcoscenico romano

#MeglioZitelle #Teatro #Commedia #EZrome Dal 27 febbraio al Teatro de’ Servi, "Meglio Zitelle" offre una commedia esilarante su amore, indipendenza e amicizia. Tre amiche si confrontano su vita e desideri, in una notte ricca di risate e riflessioni.

Lascia un commento