Giovedì, 29 Ottobre 2020

amazon prime video

VASCO ROSSIVasco Rossi, idolo canoro e cantautore tra i più amati dalle giovani generazioni, sarà in concerto negli stadi d’Italia in una nuova tournée estiva Live Kom 014 per regalare ai suoi innumerevoli fan tanta musica e tante fantastiche canzoni. Tornerà a cantare prima a Roma, allo stadio Olimpico nei giorni 25, 26 e 30 giugno e poi a San Siro a Milano. I suoi concerti non si possono perdere, nell’immenso spazio degli stadi, dove si è esibito per primo, centinaia di giovani cantano in coro, i testi scolpiti nella mente esaltandosi insieme in una specie di identificazione spirituale.

Vasco è il rock per eccellenza, le sue canzoni straordinarie anche a distanza di molto tempo, da quelle storiche alle più recenti da quelle più commerciali a quelli più trasgressive riescono ad emozionare per il loro contenuto di fantasia, di sentimento, ma anche di spregiudicatezza e provocazione. Si sa, i giovani, nella loro naturale incoscienza amano un mondo che non è regolamentato e disciplinato e Vasco incarna nelle note la loro ansia di ribellione e anticonformismo.
La sua Vita spericolata del 1983 presentata alla platea benpensante di Sanremo resterà uno dei classici della musica italiana, insieme ad altri testi bellissimi come: Albachiara, Bollicine, Gli spari sopra, Siamo solo noi, Non l’hai mica capito, Vado al massimo, C’e chi dice no, Un senso, Liberi, liberi, Il mondo che vorrei, Vieni qui, Ti prendo e ti porto via, Come stai, e tante altre e i due ultimi singoli Cambia-menti e Dannate nuvole.

VASCO ROSSI1Vasco è un fenomeno sociale che divide, un personaggio autentico che non cambia; c’è chi lo adora e chi è indifferente alla sua musica, alla sua ideologia di vita, ai suoi comportamenti. Il suo carisma sul palco è indiscutibile, il suo è un rock sound, sussurrato, quasi parlato, ma trascinante.

Vasco è unico e inimitabile: soprannominato affettuosamente il Komandante, si prepara alla grande festa delle prossime serate romane, pronto a superare il record dei 13 concerti all’Olimpico e tre al Flaminio. La notorietà, il successo, i numeri dei dischi venduti con i suoi 28 album pubblicati e più di 150 canzoni composte, molte delle quali interpretate da altri autorevoli cantanti, scrivono la sua storia artistica.

Grande è l’aspettativa come sempre per gli spettacoli di Vasco che promette brani significativi del suo repertorio e tutto lo show all’insegna del rock duro e puro con qualche sorpresa per i fan. Vasco ci farà ascoltare alcuni brani ripescati dal passato e altri del presente. Non ci saranno inediti inseriti nel prossimo album in uscita, solo il singolo Dannate Nuvole del marzo del 2014 e sia a Roma che a Milano sarà presente il precedente Cambia-menti, singolo uscito nell’ottobre del 2013. Il singolo, a cui il cantante tiene molto, è ancora fuori dagli schemi, e contiene nello stesso titolo tutto il significato e il testo della canzone: perché ognuno può cambiare se stesso, la propria vita, la fede, i principi, gli ideali; un testo ironico e triste dove il rock si mescola al blues e la chitarra agli strumenti a fiato.

Due novità riguardano la sua band, con il batterista Will Hunt degli Evanescence e Vince Pastano alla chitarra ritmica. E allora si preparino tutti gli amanti di Vasco, tutto è pronto per il primo appuntamento del 25 giugno con la più grande rockstar italiana che continua a fare musica a modo suo con l’entusiasmo e le idee di sempre.

Per informazioni e biglietti www.ticketone.it

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.