Giovedì, 29 Ottobre 2020

amazon prime video

lauraLa "Commendatrice" OMRI Laura Pausini sta percorrendo in questi giorni le tappe del suo tour mondiale.
Le tre date romane (14-15 e 16 marzo) hanno registrato il sold out come del resto le altre date italiane.

La Pausini, al suo decimo album e con oltre 45 milioni di dischi venduti in tutto il mondo inizia il concerto romano del 15 sera commuovendosi aprendo con la canzone "Invece no" dedicata alla nonna scomparsa 2 anni fa.


L'evento percorre i 16 anni di carriera dell'artista toccando i primi successi come "Gente" e la sanremese "Strani Amori" passando per le cover del penultimo album "Io canto" e chiaramente includendo gli ultimi successi.

laurapausini-wikipediaDurante lo spettacolo, accompagnato da una scenografia composta da un mega maxi schermo e 4 schermi mobili vengono mostrati video e immagini.

Il primo video proiettato mostra una scena di un ipotetico futuro nel quale l'amore è considerato illegale, una ragazza e un ragazzo vengono arrestati per essersi dati un bacio in discoteca. Il video si conclude con immagini rallentate di un inseguimento di alcuni ragazzi da agenti della polizia sulle note di "Un fatto ovvio".

Sempre con un contributo video, l'artista ha lanciato un esplicito messaggio sul problema dell'inquinamento terrestre che si è accodato alle note della canzone "Sorella Terra" un cantico dedicato alle bellezze del pianeta ma allo stesso tempo un richiamo agli attuali problemi ambientali di cui tutti, nel nostro piccolo, siamo causa.

Durante il concerto non sono mancati i saluti ai numerosi fan provenienti da tutto il mondo: Francia, Spagna, Messico e Brasile.

Il concerto si è chiuso sulle note del successo "Primavera in anticipo", canzone che dà anche il titolo all'ultimo album, migliaia di coriandoli color celeste sono scesi sul palco dando spazio ad un fantastico abbinamento cromatico composto dalle luci, il guanto e il microfono della Pausini tutto in tema. Il colore celeste è lo stesso colore utilizzato per le scritte della semplice copertina dell'ultimo CD che sta continuando a cavalcare le classifiche mondiali. L'abbigliamento dell'artista è come di consueto curato da Giorgio Armani, un look rock alternato da abiti di grande eleganza e sensuali.

Il bis si conclude sulle note della canzone "La Solitudine" (vincitrice del Festival di Sanremo - nuove proposte nel '93 ndr) che chiude il concerto richiamando gli inizi artistici della fantastica carriera della ragazza di Solarolo: prima donna italiana ad aver vinto un Platinum Europe Award, un Grammy Award e prima donna ad aver tenuto un concerto allo Stadio San Siro.

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.