Mercoledì, 17 Ottobre 2018

Antonello_VendittiI concerti del cantautore romano iniziati proprio il giorno di Natale e proseguiti il 27 e 29, sono stati a dir poco un successone. E le prospettive per l’ultima serata, in programma la notte di San Silvestro, non sono da meno. Tutte le date sono andate a ruba nel giro di  pochi giorni, a discapito di chi il 25, giorno di apertura di questo “mini tour”, si è recato direttamente sul posto pensando di poter comprare i biglietti poco prima di entrare.
C’era da aspettarselo, considerando che Antonello Venditti suona nella sua città ed è molto amato dai romani di tutte le generazioni. Come sempre, infatti, i suoi concerti sono un concentrato di giovani, adulti e ragazzini che adorano il mitico romano e romanista.

Dalla_pelle_al_cuorePer il secondo anno consecutivo Venditti regala alla sua Roma un concerto di Capodanno: l’anno scorso è stata la volta dei Fori Imperiali, quest’anno lo spettacolo si veste di tutt’altra cornice. Ad ospitare i concerti è la suggestiva e raccolta Sala Santa Rita dell’Auditorium Parco della Musica.
Un luogo più sofisticato, intimo e teatrale per accogliere i suoi accaniti fan in uno spettacolo insolito, che vede un Venditti più riflessivo, nostalgico ed emozionato: sensazioni che, del resto, appartengono di più al Natale. Il titolo dei concerti, non a caso, prende il nome di “Regali di Natale”, romantico titolo di uno dei suoi ultimi successi tratto dall’album “Dalla pelle al cuore”. Venditti salirà sul palco della Sala Santa Cecilia per regalare le sue canzoni più belle al pubblico in occasione del “Natale all’Auditorium”, uno degli eventi di spicco delle festività capitoline.
Davvero una dedica speciale per i suoi fan, dal momento che ritorna in concerto dopo più di due anni dal suo ultimo tour, legato all’uscita del suo ultimo album.
Con lui la sua immancabile band composta da una lista straordinaria di musicisti: Derek Wilson (batteria), Fabio Pignatelli (basso), Alessandro Centofanti (tastiere), Danilo Cherni (tastiere), Toti Panzanelli (chitarre), Maurizio Perfetto (chitarre), Giovanni Di Caprio (chitarre), Amedeo Bianchi (sax), Sandy Chambers (corista) e da Julia St. Louis (corista).

Antonello Venditti è pronto per concludere alla grande l’ultima di queste applauditissime serate, e lo farà salutando il 2010 e consolidando il suo legame indissolubile con la città di Roma e i suoi abitanti. Quale modo migliore per accogliere l’anno nuovo se non cantando i più bei successi di uno dei cantautori più bravi della storia della musica italiana? Sulle appassionate note di Ci vorrebbe un amico, Alta marea, Ricordati di me, Notte prima degli esami, sarà un’emozione indescrivibile trascorrere la notte di San Silvestro diversamente dal solito e soprattutto calati in una magica atmosfera che solo i brani di Venditti accostati alla magia del periodo natalizio sanno suscitare.

In scaletta non mancheranno altri cavalli di battaglia e brani più recenti.

Venditti ha scelto l’Auditorium di Roma per esibirsi perché lo considera il “tempio della cultura”, nella speranza che il “valore della cultura rimanga sempre alto e venga sempre preservato”. In previsione di un nuovo album, in uscita non prima di novembre 2011, Venditti ha intenzione di raccogliere ora le sue emozioni per trasferirle nel suo ultimo lavoro, che rispecchierà sé stesso e le sue soddisfazioni. E noi, in attesa delle sue canzoni, ci accontentiamo di ascoltare il concerto dell’ultimo dell’anno all’Auditorium…..buon 2011 a tutti!

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.