Dominio Pubblico – Youth Fest 2024: l’undicesima edizione di “Metamorfo”

Torna il Festival multidisciplinare under25, Dominio Pubblico – Youth Fest, dal 25 al 30 giugno al India. L'undicesima edizione, intitolata “Metamorfo”, si prepara a offrire ai giovani artisti un palcoscenico dedicato all'arte, all'inclusività e al cambiamento. Teatro, circo, musica, danza, cinema, arti visive e digitali saranno i protagonisti di questa grande festa pensata dai giovani per i giovani.

Un universo in evoluzione: il tema “Metamorfo”

“Metamorfo” è il tema centrale di questa edizione, simbolo di un universo in continua evoluzione. L'idea è di spingere i giovani artisti a dare forma alla propria arte, a cambiare pelle, a uscire dagli schemi e a riconoscersi nell'altro attraverso l'arte. Il Teatro India diventa così il palcoscenico ideale per un incontro fra artisti, spettatori e sostenitori della , in un'esperienza unica dove le maschere cadono e nascono nuovi legami.

Quest'anno il festival vedrà la partecipazione di oltre 130 giovani artisti e offrirà sei giorni di programmazione intensa, con più di 30 che spaziano dal teatro alla danza, dal circo alla musica, dal cinema alle arti visive e digitali. La Direzione Artistica Partecipata (DAP) di giovani U25 ha selezionato gli artisti e curato la programmazione, garantendo proposte fresche e innovative.

Inaugurazione e prime giornate del festival

L'apertura del festival, il 25 giugno, sarà segnata dalla presentazione di “PUF!” di Lynn Nottage, drammaturga afroamericana ospite d'onore. Nottage, unica donna a vincere due volte il Premio Pulitzer per la drammaturgia, porta a Roma uno spettacolo prodotto dal Teatro di Roma, in collaborazione con l'Università degli Studi della Tuscia e l'Ambasciata degli Stati Uniti d'America. La prima serata vedrà anche la partecipazione di due campioni mondiali di slam poetry, Giuliano Logos e Filippo Capobianco, che presenteranno le loro opere.

Nei giorni successivi, il festival continuerà con una serie di iniziative da non perdere: il progetto di danza contemporanea “I've seen that face before” di Giovanni Insaudo e I VESPRI, vincitore del Premio Twain_direzioniAltre 2023, oltre agli spettacoli selezionati grazie alla rete nazionale Risonanze Network e finalisti al premio In-Box 2024. Grande interesse susciterà anche la performance circense di Carlo Cerato, “Llabyellov goes outside”.

La rassegna prevede anche un'attenzione particolare alle nuove drammaturgie, grazie alla presenza degli autori premiati dall'osservatorio drammaturgico Omissis.

Attività collaterali e collaborazioni internazionali

Oltre agli spettacoli principali, il Dominio Pubblico – Youth Fest 2024 offrirà numerose attività fuori formato tra cui performance urbane, live painting, talk, podcast, rassegne cinematografiche e mostre artistiche. Tra queste, il museo virtuale “MINDSCAPES: Visioni d'artista – VR Experience”, curato da Riccardo Galdenzi, guiderà il pubblico in un viaggio multisensoriale attraverso la realtà virtuale.

Il programma prevede anche “Corti Estesi”, una rassegna cinematografica internazionale di corti dedicata ai progetti under 25, con il contributo di diverse ambasciate e istituti culturali. Inoltre, una mostra di arti visive intitolata “Sentieri Eclettici” sarà realizzata in collaborazione con il Teatro del Lido di Ostia e vari collettivi artistici.

Quest'anno il festival rinnova anche importanti collaborazioni internazionali per favorire la mobilità degli artisti, come quelle con l'Ambasciata Statunitense, l'Ambasciata Lituana e il Lithuanian Culture Institute. Una novità sarà il patrocinio dell'Istituto Italiano di Cultura di Parigi, che offrirà una residenza artistica a un partecipante del festival.

La redazione U25 di Dominio Pubblico racconterà dando voce ai partecipanti attraverso il podcast “Birrette e palchi”, che fornirà uno sguardo dietro le quinte dell'evento, in collaborazione con la piattaforma di travel podcast Loquis.

Info utili

Il Festival Dominio Pubblico – Youth Fest 2024 si terrà dal 25 al 30 giugno al Teatro India, situato in Lungotevere Vittorio Gassman, 1 a Roma. L'ingresso agli eventi è libero, ma alcuni spettacoli e attività potrebbero richiedere la prenotazione anticipata o il possesso di un biglietto. Per maggiori dettagli sul programma e sulle modalità di accesso, il pubblico è invitato a consultare il sito ufficiale di Dominio Pubblico.

About EZrome

Check Also

Aqua World: è arrivata l’estate al parco acquatico di Cinecittà World

#AquaWorld #CinecittàWorld #ParcoAcquatico #EZrome Sabato 29 giugno, Aqua World inaugura l'estate con un Summer Party ricco di sorprese. Schiuma Party, djset “Hit generation 80/90/2000” e attrazioni come Paradiso e Vortex & Boomerang promettono una giornata indimenticabile. Aperto a Roma fino al 15 settembre, ingresso €15, pomeridiano €10, abbonamento annuale €69.

Festa della Musica 2024: maratona Jazz a Palazzo Braschi e Altemps

#FestaDellaMusica2024 #MaratonaJazz #EventiRoma #EZrome Il 22 giugno, la Festa della Musica 2024 trasformerà Palazzo Braschi e Palazzo Altemps in luoghi di aggregazione attraverso la Maratona Jazz. Diretto da Paolo Damiani e supportato dal Municipio I di Roma, l'evento ospiterà artisti di fama internazionale, offrendo performance musicali straordinarie dalle 17 a mezzanotte. Entrata gratuita.