“Io Sono Matto”: la follia secondo Erasmo rivive al AR.MA Teatro

In una Roma sempre attenta alle nuove proposte teatrali, Sipario7 e Poiesis presentano “Io Sono Matto”, uno spettacolo che promette di immergere il pubblico in un viaggio sorprendente attraverso la follia, liberamente ispirato da “Elogio della Follia” di Erasmo da Rotterdam. Con Gianmarco Cucciolla in scena, introdotto da Robin Corradini e diretto da Maurizio Faraoni e Margherita Adorisio, lo spettacolo sarà rappresentato al AR.MA il 12 e 13 aprile alle ore 21.

Un'ode alla libertà espressiva

Erasmo da Rotterdam, con la sua “Elogio della Follia”, ha lasciato un'impronta indelebile nella letteratura umanistica, utilizzando l'ironia come strumento di critica e persuasione. In un'epoca in cui la libertà di espressione aveva un prezzo elevato, Erasmo si è distinto come sostenitore della libertà intellettuale, della satira e dell'umorismo. “Io Sono Matto” attinge da quest'opera audace e dissacrante per presentare Feliciano da Circeo, un giullare dal fascino e dall'intelletto sorprendenti.

Il giullare: un personaggio misconosciuto

Contrariamente all'immaginario collettivo che dipinge il buffone come deforme e privo di etica, lo spettacolo ci mostra come, nella realtà, molti giullari fossero figure colte, atletiche e influenti, capaci di influenzare la letteratura e la del Medioevo. “Io Sono Matto” si propone di riscattare questa figura, presentandola in tutta la sua complessità e ricchezza.

Una fusione di arte e narrazione

Lo spettacolo è un intreccio di canti, ballate e poesie di noti poeti medievali, che si fondono nella narrazione del saltimbanco e nelle melodie del musicista. Questa scelta artistica permette allo spettatore di immergersi in un'esperienza multisensoriale, dove la parola e il suono si uniscono per celebrare la figura del giullare come simbolo di resistenza culturale.

Informazioni utili

“Io Sono Matto” si terrà al AR.MA Teatro, situato in Via Ruggero di Lauria 22, Roma, il 12 e 13 aprile alle ore 21. Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare il numero 333/9329662. Non perdete l'opportunità di assistere a questo spettacolo unico, che promette di essere un viaggio affascinante attraverso la storia, l'arte e la cultura, con un messaggio potente sulla libertà di espressione e il valore dell'umorismo.

“Io Sono Matto” offre una prospettiva innovativa e profondamente umana sulla figura del giullare, invitando il pubblico a riflettere sul potere della follia come strumento di critica sociale e liberazione intellettuale.

About EZrome

Check Also

Live nei teatri: Levante celebra dieci anni di musica

#LevanteLiveNeiTeatri #musica #teatro #EZrome Levante, in tour con "Live nei teatri", celebra i dieci anni di carriera con uno spettacolo che intreccia musica, storia personale e rinnovamento artistico. Tra gli impegni futuri, diverse città italiane ospiteranno le sue esibizioni intime e coinvolgenti.

“Roots/Le radici del contemporaneo” celebra Elsa Morante con “La Storia”

#RootsFestival #LaStoria #ElsaMorante #EZrome Il festival "Roots – Le radici del contemporaneo" celebra il cinquantenario del romanzo "La Storia" di Elsa Morante con un reading speciale alla Libreria Tuba di Roma. Un'immersione nelle emozioni estreme e nella narrativa potente di Morante, in un evento che rievoca i valori della Resistenza alla vigilia del 25 aprile.