CAPODANNO 2014 1

Capodanno in piazza al Circo Massimo

CAPODANNO 2014 1Un altro anno volge al termine, si avvicina a grandi passi l'anno nuovo e come sempre ci prepariamo ad accoglierlo alla grande. La storica piazza del Circo Massimo è stata scelta come la nuova location per salutare l'anno che verrà, ed organizzare il concertone musicale gratuito di fine anno, promosso da Roma Capitale e il coordinamento di Tema Progetto . Lo spettacolo vedrà sicuramente la partecipazione di tanta gente, specie di giovani. Un bella consuetudine diventata per i romani una tradizionale festa popolare. Sarebbe stata una vera delusione rinunciarvi. Protagonisti dello spettacolo saranno i cantanti Nina Zilli, Daniele Silvestri, Niccolò Fabi e Malika Ayane, e la band reggae Radici nel Cemento che darà il via allo show. Accanto agli artisti è preannunciata la presenza di Ignazio Marino per celebrare il suo primo capodanno da Sindaco di Roma, nonché l'assessore alla cultura e il presidente della commissione cultura del Comune di Roma.
Da tempo si è affermata la , in Italia, come in molte città europee di trascorrere il Capodanno tra le vie e le bellezze della nostra città vestita a festa.

capodanno 2014E' la notte di San Silvestro, e secondo tradizione, la notte più lunga dell'anno per fare baldoria.
Dopo le abbuffate natalizie e gli immancabili regali sono in programma i festeggiamenti a base di cotechino e lenticchie, i raffinati cenoni, i veglioni e la classica bottiglia di spumante a mezzanotte per dare il benvenuto all'anno nuovo con il brindisi e l'augurio più antico del mondo Buona fine e buon principio a tutti. Ogni città si predispone per organizzare concerti e spettacoli dal vivo a base di tanta musica per farci divertire e ballare. Daniele Silvestri afferma di essere pronto e contento oltre che orgoglioso, come romano, di partecipare alla travolgente serata di fine anno, mentre Niccolò Fabi avverte il pubblico che il suo repertorio non sarà proprio spensierato. A mezzanotte ci sarà spazio per i classici fuochi d'artificio, con attrazioni coreografiche sempre più sofisticate e suggestive ed altre sorprese. E allora quale idea migliore per festeggiare in mezzo alla folla e insieme agli amici sfidando il freddo a colpi di giacconi, cappelli e sciarpe e tanti baci e abbracci al momento dello scoccare dei dodici rintocchi scanditi da tutti a piena voce con tanta gioia ed emozione.
E' inutile confessarlo: non si vede l'ora di cacciare un anno difficile e complicato per tanti, specie per l'universo giovanile che paga il prezzo più alto della crisi economica e sociale. Aspettiamo il 2014 con ottimismo e speranza e come non mai con tanta fiducia e aspettative. Le piazze da quelle monumentali e famose a quelle meno conosciute si adornano del verde degli abeti, del rosso delle stelle di Natale, delle luci scintillanti e colorate delle vetrine e delle strade che sono un invito a passeggiare e ad aspettare la mezzanotte per goderci l'incanto della città nella notte più esaltante dell'anno, con l'auspicio che inizi sotto una buona stella, e con il desiderio che sia un anno tutto da vivere e ricordare. Si festeggerà anche dopo il concerto fino a notte fonda. Prepariamoci alla grande maratona di allegria.

About Redazione

Check Also

Ostia Antica Festival: al via la prima edizione il 17 luglio con Vinicio Capossela

#OstiaAnticaFestival #VinicioCapossela #EventiRoma #EZrome Il Teatro Romano di Ostia Antica ospiterà la prima edizione dell'Ostia Antica Festival, con artisti come Vinicio Capossela, Goran Bregović, Patti Smith e Carmen Consoli. La rassegna, organizzata da RTI Teatro Romano Ostia Antica, si terrà dal 17 luglio al 28 settembre, unendo tradizione e contemporaneità in un palcoscenico storico.

Francesco Cavestri il 18 luglio in concerto all’ENTROTERRE Festival

#FrancescoCavestri #EntroterreFestival #Jazz #EZrome Il giovane pianista Francesco Cavestri si esibirà al "ENTROTERRE FESTIVAL" il 18 luglio a Trevignano Romano. Presenterà i suoi ultimi lavori, tra cui "IKI – Bellezza Ispiratrice", accompagnato da un trio d'eccezione. Il concerto includerà brani originali e reinterpretazioni di giganti della musica come John Coltrane e i Radiohead.