Antinoo. Un ritratto in due parti a Palazzo Altemps

antinooSino al 15 gennaio 2017 a Palazzo Altemps è in corso una mostra che vuole ripercorrere l'affascinante e intricata storia del ritratto marmoreo di Antinoo diviso in due frammenti: il volto e il busto. 

Dopo Chicaco, arriva a Roma l'esposizione che vuole ricostruire la storia della scultura di Antinoo divisa in due parti, una conservata all'Art Institute di Chicago e l'altro al Museo Nazionale Romano.
Una storia avvincente che permette di scoprire la ricostruzione che ricompone l'originale e ripercorre le ricerche che hanno consentito di identificare i due frammenti come parti di un'unica scultura. La collaborazione di due specialisti e studiosi del J. Paul Getty Museum, dell'Art Institute e dell'Università di Chicago, ha reso possibile questo ricongiungimento.
Se volete scoprire la straordinaria storia di questo mito, l'appuntamento con Antinoo. Un ritratto in due parti è a Palazzo Altemps sino al 15 gennaio 2017! 

About Serena Cara

Check Also

La magia teatrale invade Tor Bella Monaca

#Teatro #Cultura #Spettacoli #EZrome La settimana dal 11 al 17 marzo al Teatro Tor Bella Monaca promette spettacoli vari, dal classico al contemporaneo, evidenziando la ricchezza e la diversità della programmazione teatrale.

“Le stanze di San Benedetto”: un viaggio nella quadreria di Montecassino

#StoriaDellArte #PatrimonioCulturale #Montecassino #EZrome La presentazione di "Le stanze di San Benedetto" al Museo di Roma illumina il patrimonio dell'abbazia di Montecassino, rivelando attraverso il volume di Mauro Vincenzo Fontana un tesoro artistico di inestimabile valore, frutto di una ricerca profonda e innovativa.

Lascia un commento