Ana Carla Maza illumina Roma con “Caribe”

L'arte musicale si manifesta nella sua forma più pura e vibrante quando incontra la passione e l'innovazione. Un esempio lampante di questa sinergia è il concerto di Ana Carla Maza, previsto per sabato 6 aprile 2024, al Studio “Gianni Borgna” presso l'Auditorium Parco della Musica “Ennio Morricone” a Roma. Il viaggio musicale di Maza, intriso di culture e tradizioni, trova una nuova tappa nella capitale italiana, promettendo un'esperienza indimenticabile per gli appassionati di musica latino-americana e non solo.

La fusione creativa di Ana Carla Maza

A soli 28 anni, Ana Carla Maza ha già un curriculum che farebbe invidia a molti veterani del settore. Nata e cresciuta tra le atmosfere musicali ricche e variegate dell'Avana, la Maza ha saputo combinare l'eredità culturale cubana con influenze musicali globali, creando un sound unico che sfida le convenzioni. Il suo ultimo album, “Caribe”, non è solo un lavoro discografico, ma una vera e propria dichiarazione d'intenti, che vede la collaborazione di musicisti internazionali di calibro come Arnauld Dolmen, Luis Guerra, e Irving Acao, tra gli altri. Questo progetto rappresenta un ponte tra generazioni e geografie, unendo ritmi caraibici, tango argentino, samba brasiliana e bossanova in un unico, armonioso fluire.

Un concerto sotto le stelle di Roma

La scelta del Teatro Studio “Gianni Borgna” come palcoscenico per questo evento non è casuale. Questo spazio, situato nel cuore dell'Auditorium Parco della Musica “Ennio Morricone”, è noto per la sua acustica eccellente e l'intimità che offre tra artisti e pubblico. I biglietti, disponibili a partire da €28,75, promettono l'accesso a un'esperienza musicale di alto livello, dove la Maza esibirà il repertorio di “Caribe”, trasportando gli ascoltatori in un viaggio attraverso la vastità e la profondità della musica latino-americana.

Un percorso musicale di rara intensità

L'infanzia di Ana Carla Maza, segnata dalla musica afro-cubana e dalle influenze jazzistiche dei suoi genitori, si riflette profondamente nel suo approccio alla musica. Trasferitasi in Europa in giovane età, ha perseguito la sua passione per il violoncello e la voce, esplorando e sperimentando incessantemente. Questa incessante ricerca artistica l'ha portata a realizzare tre album in soli tre anni, guadagnandosi l'ammirazione di critica e pubblico a livello internazionale. Il suo concerto a Roma non sarà solo una performance, ma un viaggio emotivo e culturale che riflette la sua vita dedicata alla musica.

Info utili

Il concerto di Ana Carla Maza si terrà sabato 6 aprile 2024, alle ore 21:00, al Teatro Studio “Gianni Borgna” dell'Auditorium Parco della Musica “Ennio Morricone” in Via Pietro de Coubertin, Roma. I biglietti sono disponibili sul circuito Ticket One e al botteghino dell'Auditorium, con prezzi a partire da €28,75. Questa è un'occasione unica per immergersi nelle sonorità avvolgenti e nelle narrazioni musicali di una delle artiste più promettenti del panorama musicale internazionale. Per informazioni aggiuntive e acquisto biglietti, visitare il sito ufficiale dell'Auditorium.

About EZrome

Check Also

“Anna dei Miracoli”: un capolavoro teatrale al Teatro Parioli

#AnnaDeiMiracoli #TeatroParioli #Cultura #EZrome Dal 24 al 28 aprile, il Teatro Parioli di Roma presenta "Anna dei miracoli", un profondo viaggio emotivo e culturale nella vita di Helen Keller, arricchito dalla musica di Carmine Iuvone e Tommaso Di Giulio.

“Sulle Spine”: Comicità e Dramma al OFF/OFF Theatre

#SulleSpine #Teatro #Comicità #EZrome Dal 19 al 21 aprile, il OFF/OFF Theatre di Roma presenta "Sulle Spine", uno spettacolo che mescola noir psicologico e comicità, esplorando temi profondi con un approccio ironico e travolgente.