salvia
salvia

Saltimbocca (o salti in bocca) alla romana

salviaRicetta più che tradizionale, hce ogni romano conosce, ma che può essere affinata un po’ nella tecnica.

Iniziamo oggi con il fare bene la spesa: andate dal macellaio e fatevi tagliare fettine medie di manzo chiedendo il pezzo Contronoce. Poi recatevii dal pizzicarolo (o pizzicagnolo per i non romani) e comprate 200g di prosciutto crudo dolce. Successivamente passate per il mercato e prendete alcune foglie di salvia. Infine fate un salto dal vinaio e fatevi dare una foglia (o foglietta) di vino bianco dei Castelli, corrispondente a circa mezzo litro.

Preparazione:
mettete un po’ di farina su un tagliere di legno. Stendete le fettine separate su un piano largo, al centro di ogni fetta mettete una foglia di salvia precedentemente lavata, poi sopra una fetta di prosciutto crudo. Fate aderire tutto molto bene, senza mettere il classico stecchino. Passate poi il tutto nella farina con un movimento veloce e marziale, tac tac.
In una padella sufficientemente larga mettete poco olio e fatelo scaldare. Al primo fumo mettete le fettine infarinate, ponendo attenzione a mettere sotto, verso il fondo della padella, la parte con la salvia fetta di prosciutto, così che si attacchino bene alla carne. Dopo qualche secondo girate le fettine e versate il vino bianco. Non aggiungete sale, il prosciutto salerà sufficientemente tutto.
Lasciate evaporare il vino e subito dopo spegnete. Mettete tutto su un piatto da portata, versando bene tutta la salsa. Servite caldo.
Vi consiglio di scaldare il piatto, perché le fettine, piuttosto sottili, si freddano presto.

About Redazione

Check Also

Record di medaglie nell’Atletica: quali fattori dietro allo straordinario successo nei 6 giorni degli Europei a Roma?

La straordinaria preparazione degli atleti italiani ha di certo avuto un ruolo cruciale nel successo …

Elisa forte torna a teatro con la commedia “Love exchange”

#teatro #commedia #ElisaForte #EZrome Elisa Forte ritorna sul palco con "Love Exchange", una commedia graffiante diretta da Francesco Proietti. In scena al Piccolo Teatro dell’Arte di Roma dal 27 giugno al 7 luglio 2024, lo spettacolo esplora le dinamiche di coppia attraverso uno scambio di ruoli. Forte sarà anche protagonista di una lettura al Teatro Palco 37 il 12 giugno.