manifesto-infiorata-2012-infiorata

Un week end con l’Infiorata di Genzano

manifesto-infiorata-2012-infiorataÈ una delle manifestazioni più antiche del Lazio, Genzano quando c’è questo evento è ancora più bella e colorata. Di cosa stiamo parlando? Dell’Infiorata che animerà Genzano dal 16 al 18 giugno 2012!

Sono due secoli che a Giugno a Genzano si tiene l’Infiorata, un tappeto di fiori, di 2000 mq a Via Italo Belardi.
Per creare questo tappeto naturale ci vogliono ben 350.000 fiori, i petali diventano per i maestri infiora tori i colori di una tavolozza come per i pittori.
L’Infiorata ha mantenuto intatta la tradizione e segue come un tempo delle fasi ben precise.
Prima si crea il bozzetto, poi vi è la raccolta dei fiori e i petali vengono conservati nella grotta del comune. Il sabato sera vengono fatti i disegni a terra, la domenica mattina vengono posati i primi petali e infine nel pomeriggio vi è il completamento. Il tutto termina con la processione del Corpus Domini.

Un evento da non perdere, l’appuntamento è a Genzano dal 16 al 18 giugno 2012.

About Redazione

Check Also

Al Museo Pietro Canonica la mostra “Questo è Aquilino figlio del vento”

#MostraEquina #MuseoPietroCanonica #EZrome Dal 21 maggio al 15 settembre 2024, il Museo Pietro Canonica ospita la mostra "Questo è Aquilino figlio del vento". I ritratti dei cavalli Rospigliosi dalle collezioni capitoline", celebrando i celebri cavalli del principe Camillo Rospigliosi attraverso opere di Johan Reder e Paolo Monaldi. Ingresso gratuito a Villa Borghese. Un'occasione unica per gli amanti dell'arte e della cultura ippica.

La Città Ideale presenta Bar Campioni: un tributo a Agostino Di Bartolomei

#BarCampioni #AgostinoDiBartolomei #EZrome La Città Ideale celebra il trentennale dalla scomparsa di Agostino Di Bartolomei con lo spettacolo "Ago - Capitano Silenzioso" scritto e diretto da Ariele Vincenti. Gli eventi, il 30 maggio e il 6 giugno, si terranno nei bar La Certosa e Marani. Un’occasione gratuita per celebrare un’icona della Roma e vivere il teatro in una moderna agorà.

Lascia un commento