Sabato, 18 Gennaio 2020

amazon prime video

Ludovico Piccinini dei Prophilax“Mandami in radio col beep”, “Me scarico tutto”, “Corchiamo la vigilessa”, sono alcuni dei titoli (la scelta è caduta sui meno volgari!) tratti dall'album del 2008 dei Prophilax, “Coito ergo sum”, band romana di culto della scena metal e rock demenziale.

Non una band giovane, perché sono all'attivo dai primi anni '90 e non si contano neppure i tantissimi concerti in giro per l'Italia, ma con un occhio sempre particolare per la loro città, Roma. Si presentano nel mercato discografico con l'album “Il signore delle fogne” (1993), per poi andare avanti con “Under cool” (1994), “Il quinto escremento” (2003) e così via. I testi dei loro brani sono tutti demenziali con alcune virate verso tematiche attuali come, ad esempio, la pirateria informatica, la prostituzione, lo scandalo dei preti pedofili, il precariato giovanile, ecc.
Per quanto riguarda invece le sonorità, è tutta una parodia dei grandi gruppi metal ed hard rock. I loro spettacoli vedono sempre una più che buona affluenza di pubblico che, evidentemente, si vuole lasciare andare e divertire senza troppi pensieri e pretese.
La band capitanata da Fabio "Ceppaflex" Pinci arriverà a Ciampino, Orion Live (viale J.F. Kennedy 52), l'11 maggio 2013. L'inizio del concerto è fissato per le ore 22.30, mentre a seguire ci sarà la discoteca rock a cura di Dj Armandino Dj Oreste e Prince Faster (ROCK AM).

Ultime da ARvis.it

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.