Lunedì, 25 Giugno 2018

PianoforteDal 16 luglio e fino alla vigilia di Ferragosto torna Toccata & Fuga, vacanze romane: un’emozione senza fine, la kermesse musicale patrocinata dal Campidoglio pensata per i turisti ma applaudita da tutti.
Infatti, lo spettacolo di canto e ballo offerto dai Toccata & Fuga, quattro splendide voci ed un pianoforte, è stato ammirato ed elogiato dal 2008 da più di 700 mila spettatori a livello mondiale tra Roma, New York, Shanghai, Tokio e Buenos Aires.

scalinata piazza di spagnaLa manifestazione, realizzata in collaborazione con il Teatro dell’Opera, ha accolto e guidato negli anni i turisti in visita nella nostra incantevole città in un viaggio musicale attraverso il melodramma con le più belle romanze ed arie d’epoca e i brani più rinomati e conosciuti della musica italiana ed internazionale.
Tutto ciò impreziosito dallo scenario notturno emozionante e suggestivo che offrono alcune tra le più belle piazze romane: quest’anno, la meravigliosa Piazza di Spagna con la sua monumentale scalinata di Trinità dei Monti incornicerà le esibizioni del quartetto dei Toccata & Fuga composto da: Fabio Andreotti, tenore, Olga Adamovich, soprano, Cesidio Iacobone, bas-baritone ed Irene Bottaro, mezzosoprano, che si alternerà con Angela Nicoli, accompagnati al pianoforte dal maestro Sergio La Stella.
In scaletta l’omaggio al grande tenore italiano, Enrico Caruso attraverso la vibrante voce di Fabio Andreotti e l’immancabile Caruso di Lucio Dalla, uno dei più innovativi e talentuosi interpreti della nostra canzone, recentemente scomparso. Ogni volta che si ripropongono i suoi testi il pubblico di ogni parte d’Italia risponde con gioia, commozione e nostalgia, ognuno legato al musicista bolognese dai propri ricordi ed emozioni, felice di celebrarne e onorarne la memoria.

Il programma spazia da Verdi, Rossini, Puccini, Bizet, Mozart, Leoncavallo, con arie come Nessun Dorma, Vissi d’arte, Celeste Aida, Sequidilla, Couplet de Toreador, la cavatina di Figaro ma anche Carosone, e tanti altri autori di brani tra i più noti ed apprezzati del panorama musicale italiano ed internazionale. Quest’anno tornerà anche George Gershwin, interpretato al pianoforte dal maestro Sergio La Stella.
Le fantasie di melodie internazionali, omaggeranno i turisti di tutto il mondo; le coreografie hanno la firma di Manuel Paruccini e le musiche quella di Nino Rota.

Il delegato del Sindaco al turismo di Roma Capitale, Antonio Gazzellone, ha elogiato in questo modo la manifestazione musicale: «Toccata & Fuga, vacanze romane è uno dei nostri strumenti di punta del marketing internazionale; coniugare le bellezze di Roma Capitale alla musica dei Grandi autori del passato è un modo intelligente di promuovere la Città e di dare il benvenuto ai turisti che ogni anno la seguono sempre più numerosi».
Per tutte le info basta visitare il sito www.toccataefuga.com in cui è raccontata la storia di questo evento così unico e suggestivo, il programma, il cast e tutti i contatti.
Insomma, un appuntamento da non perdere per chi decide di visitare d’estate la città Eterna, ormai una tappa obbligata per deliziare occhi e orecchie sotto le stelle e il fascino di Roma.
L’evento musicale termina alla vigilia di Ferragosto, con lo spettacolo pirotecnico accompagnato da una colonna sonora composta da musiche di film noti al grande pubblico, a salutare, da una delle piazze più belle del mondo, l’arrivo della Festa della Madonna Assunta.

Sostieni i progetti di CESVI Onlus, combatti la fame e povertà nei paesi più poveri del mondo.
Ti preghiamo solo di ricordarlo nelle ricorrenze importanti scegliendo i regali solidali di CESVI, oppure le bomboniere CESVI, tra cui le bomboniere cresima solidali e i sacchetti portaconfetti per rendere l'evento ancora più speciale.

Info testata

Il portale EZ Rome e' una testata giornalistica di carattere generalista registrata al tribunale di Roma - Numero 389/2008
Direttore responsabile: Raffaella Roani - ISSN: 2036-783X
Questo Periodico è associato all'USPI - PI 09041871006

Info contenuti

Non si dà nessuna garanzia sulla correttezza delle informazioni e si invita esplicitamente a verificarne l'attendibilità con mezzi propri.
creative commons
This opera by Ez Romeis licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.